Robot e cibo vanno d’accordo?

L’innovazione va troppo veloce? O forse siamo noi che andiamo troppo lenti? La robotica acquisisce sempre maggior spazio nella programmazione industriale e naturalmente è presente anche nell'agro-alimentare: non si contano...Robot e cibo vanno d’accordo? ultima modifica: 2018-01-30T14:58:23+00:00 da Fabrizio Bellavista

L’innovazione va troppo veloce? O forse siamo noi che andiamo troppo lenti? La robotica acquisisce sempre maggior spazio nella programmazione industriale e naturalmente è presente anche nell'agro-alimentare: non si contano gli usi all'interno delle aziende mentre sono ancora fugaci le...Robot e cibo vanno d’accordo? ultima modifica: 2018-01-30T14:58:23+00:00 da Fabrizio Bellavista

L’innovazione va troppo veloce? O forse siamo noi che andiamo troppo lenti? La robotica acquisisce sempre maggior spazio nella programmazione industriale e naturalmente è presente anche nell'agro-alimentare: non si contano gli usi all'interno delle aziende mentre sono ancora fugaci le apparizioni di robot umanoidi nel settore. Quindi la domanda è: robot e cibo vanno d'accordo? Dopo Hunova, il robot Made In...Robot e cibo vanno d’accordo? ultima modifica: 2018-01-30T14:58:23+00:00 da Fabrizio Bellavista

Nuova agricoltura, nuovi paradigmi

Nuova agricoltura, nuovi paradigmi Nell'intera catena alimentare stanno apparendo sempre più spesso nuove realtà (singoli o legati a start up) che si pongono come giovani agricoltori e imprenditori agricoli con l’idea di svecchiare e/o rinnovare radicalmente il concetto stesso di questa professione. Food Tank (una delle molte communities che aggregano queste nuove realtà) ne ha messo in evidenza 16 e noi...Nuova agricoltura, nuovi paradigmi ultima modifica: 2018-01-10T14:17:11+00:00 da Fabrizio Bellavista

2018, l’anno dell’Italian Food. Quali saranno le parole del gusto?

2018: Famelici, blog nato per sottolineare il legame cibo e cultura, si avvicina al primo anno di vita. In neppure un anno sono successe tante cose, il gruppo che...2018, l’anno dell’Italian Food. Quali saranno le parole del gusto? ultima modifica: 2017-12-30T21:55:36+00:00 da Monica Viani

2018: Famelici, blog nato per sottolineare il legame cibo e cultura, si avvicina al primo anno di vita. In neppure un anno sono successe tante cose, il gruppo che lo ha fondato è cambiato e si sono aggiunti due...2018, l’anno dell’Italian Food. Quali saranno le parole del gusto? ultima modifica: 2017-12-30T21:55:36+00:00 da Monica Viani

2018: Famelici, blog nato per sottolineare il legame cibo e cultura, si avvicina al primo anno di vita. In neppure un anno sono successe tante cose, il gruppo che lo ha fondato è cambiato e si sono aggiunti due amici, Daniela Ferrando e Luca Cardone, con due spazi dedicati al lessico#food cultural e alla critica cinematografica. Tutto scorre, seguendo la logica...2018, l’anno dell’Italian Food. Quali saranno le parole del gusto? ultima modifica: 2017-12-30T21:55:36+00:00 da Monica Viani

L’importanza di investire su nuove idee: o si cambia o si muore!

Investire su nuove idee: o si cambia velocemente o si muore! L’Italia non vuole affidarsi ai giovani, alle nuove promesse, alle start up, non vuole investire per queste nuove idee partecipando per esempio a raccolte fondi: preferisce ancora investire in immobili – ma già la parola metacomunica il vero significato! Non abbiamo bisogno di investimenti "immobili", abbia necessità di spingere...L’importanza di investire su nuove idee: o si cambia o si muore! ultima modifica: 2017-12-28T17:06:55+00:00 da Fabrizio Bellavista

Tra memoria, sapore e futuro: cibi da museo, musei sul cibo

Ma come, museizzare il cibo, che di per sé è deperibile, transitorio e stagionale? Prima di dire che è un controsenso, affiliamo la definizione di museo. Perché se un museo è un sacro deposito immutabile che si accresce per accumulo, siamo fuori argomento. Se invece un museo è un contenitore vivo di memorie (= il passato) e proposte (= il...Tra memoria, sapore e futuro: cibi da museo, musei sul cibo ultima modifica: 2017-12-27T13:51:14+00:00 da Daniela Ferrando FamFriend

Food tech e food start up, ne presentiamo due

In questo momento di grande interesse per il cibo e di passi avanti della tecnologia, ecco altre due start up di food tech, NutriBees e Junker. NutriBees: il nutrizionista e lo chef insieme per il menu su misura NutriBees è il primo servizio online (in Italia, di quello all’estero abbiamo già parlato) che connette le figure del nutrizionista e dello chef...Food tech e food start up, ne presentiamo due ultima modifica: 2017-11-21T19:49:53+00:00 da Fabrizio Bellavista

Studentesse/food makers all’opera per un uovo sodo vegano

All’Università di Udine è nato l’uovo sodo vegano Francesca Zuccolo, Aurora Gobessi, Greta Titton e Arianna Roi sono quattro studentesse iscritte al corso di laurea in Scienze e Tecnologie Alimentari...Studentesse/food makers all’opera per un uovo sodo vegano ultima modifica: 2017-11-12T19:40:14+00:00 da Fabrizio Bellavista

All’Università di Udine è nato l’uovo sodo vegano Francesca Zuccolo, Aurora Gobessi, Greta Titton e Arianna Roi sono quattro studentesse iscritte al corso di laurea in Scienze e Tecnologie Alimentari dell’Università di Udine e con l’invenzione dell’uovo sodo vegano, brevetto...Studentesse/food makers all’opera per un uovo sodo vegano ultima modifica: 2017-11-12T19:40:14+00:00 da Fabrizio Bellavista

All’Università di Udine è nato l’uovo sodo vegano Francesca Zuccolo, Aurora Gobessi, Greta Titton e Arianna Roi sono quattro studentesse iscritte al corso di laurea in Scienze e Tecnologie Alimentari dell’Università di Udine e con l’invenzione dell’uovo sodo vegano, brevetto numero 100 di questo Ateneo, possono essere definite vere e proprie Food Makers. La sperimentazione è iniziata per caso, per...Studentesse/food makers all’opera per un uovo sodo vegano ultima modifica: 2017-11-12T19:40:14+00:00 da Fabrizio Bellavista

Il panificatore da artigiano si trasforma in imprenditore. Per saperne di più: Europain 2018

Parigi è la destinazione giusta se vuoi conoscere le ultime novità internazionali del mondo della panificazione, della pasticceria e della gelateria artigianale. Attenta, in particolare, all'evoluzione della pasticceria e della panificazione, capace di rinnovarsi nelle...Il panificatore da artigiano si trasforma in imprenditore. Per saperne di più: Europain 2018 ultima modifica: 2017-11-06T10:37:04+00:00 da Monica Viani

Con Facebook si può ordinare cibo a domicilio …

Le piattaforme social ci possono essere da stimolo nei riguardi di un atteggiamento più creativo della nostra visione (non intendo con questo dire che si deve copiare, assolutamente): la creazione di nuove idee segue strade molto particolari ed essere informati su quello che succede è uno degli stimoli più importanti. Veniamo dunqua all'ultima mossa di FB, mossa per altro...Con Facebook si può ordinare cibo a domicilio … ultima modifica: 2017-11-04T20:52:35+00:00 da Fabrizio Bellavista