Tradizionale, gourmet o vegano: 5 idee per il menu di Natale

Ogni anno la stessa domanda: come stupiamo i nostri ospiti a Natale? Se esitate ancora se proporre carne o pesce, o volete presentare un dessert da urlo, questi suggerimenti famelici, dovrebbero aiutarvi. Soprattutto per evitare il pericolo peggiore: servire piatti senza alcun legame tra loro. A Natale il successo è assicurato se sapete costruire un menu perfetto, senza cadute...Tradizionale, gourmet o vegano: 5 idee per il menu di Natale ultima modifica: 2019-12-06T23:49:30+00:00 da Redazione Famelici

Il Pinot Nero di Monte Zovo spiegato da Riccardo Cotarella

Pochi resistono al fascino del prestigioso Pinot Nero, un vitigno elegante, potente, con spiccate sfumature fruttate, molto difficile da coltivare. La sua terra di elezione è la Borgogna, in particolare la Côte d'Or, da cui provengono i migliori vini del mondo prodotti con quest'uva. Oltre che nello Champagne, il Pinot Nero è però oggi coltivato, con buoni risultati, anche...Il Pinot Nero di Monte Zovo spiegato da Riccardo Cotarella ultima modifica: 2019-12-06T16:37:03+00:00 da Monica Viani

Come fare un tagliere di formaggi perfetto per Natale

Il formaggio è la mia passione. Va dal Parmigiano Reggiano fino a quel raro formaggio che recupera le tradizioni di un luogo sconosciuto. Non lo nascondo: ho intrapreso viaggi per scoprire i formaggi e attardarmi nelle charcuterie specializzate. Mi affascina scoprire le differenze tra tipologie di formaggi che spesso si confondono. Nei bistrot ordino il tagliere di formaggio, rifuggendo quello ...Come fare un tagliere di formaggi perfetto per Natale ultima modifica: 2019-12-05T21:09:55+00:00 da Monica Viani

I segreti per cucinare l’agnello buono come in Galles

Il Galles è una nazione che fa parte del Regno Unito che ci regala ricette preziose per cucinare l'agnello. A Famelici piace descrivere un paese, una regione attraverso il cibo. Se la Scozia l’identifichiamo...I segreti per cucinare l’agnello buono come in Galles ultima modifica: 2019-12-03T13:39:20+00:00 da Monica Viani

Nato prima il panettone o il pandoro?

Nessun dubbio: il panettone. Il pane d’oro, poi chiamato pandoro, è nato nel 1884 a Verona. Il primo a proporlo sulle nostre tavole fu Domenico Melegatti, che depositò il brevetto al Ministero dell’Agricoltura e...Nato prima il panettone o il pandoro? ultima modifica: 2019-11-28T23:24:58+00:00 da Monica Viani

Il Natale quando arriva, arriva ed è subito panettone!

Lo aspettiamo tutto l'anno, tanto quanto il giorno di Natale. Il panettone è fonte di gioia, ci riempie di felicità. Pochi resistono e così lo si mangia inevitabilmente prima della sera del 24 dicembre. Sia bambini che adulti lo divorano famelicamente. Il preferito? Dal più classico al più stravagante. Una sfida quasi invincibile è quella di farlo a casa. Ve...Il Natale quando arriva, arriva ed è subito panettone! ultima modifica: 2019-11-27T17:06:33+00:00 da Monica Viani

La Passionata, dolci morsi d’amore da Troia

Che ci vuole per creare un dolce che sappia raccontarti la bellezza e la dolcezza dei Monti Dauni?  La passione di una donna per l’arte pasticciera e per la sua terra. La passionata il dolce creato da Lucia Casoli merita tutta la fama che ha conquistato. Dalla cittadina di Troia, in provincia di Foggia, ha fatto tanta strada e ora...La Passionata, dolci morsi d’amore da Troia ultima modifica: 2019-11-23T21:10:41+00:00 da Monica Viani

Tutto sull’apertura del Laboratorio l’Emporio

Il 14 ottobre il giornalista enogastronomico Riccardo Lagorio ha presentato alla stampa l'aperura di un nuovo ristorante: Laboratorio l'Emporio a Sale Marasino sulle sponde del lago d'Iseo. Un'apertura che ha suscitato tante attese. Non è così frequente partecipare all'inaugurazione di un locale che decide di rispolverare il termine emporio, una parola di origine greca, che designa un luogo di scarico, deposito e...Tutto sull’apertura del Laboratorio l’Emporio ultima modifica: 2019-11-18T15:11:11+00:00 da Monica Viani

3 ingredienti per una cacio e pepe famelica: pasta, pecorino romano e pepe (+ricetta)

Fare la cacio e pepe sembra facile, ma non lo è. Pochi ingredienti: pasta, pecorino romano di qualità e pepe. L’apparente semplicità maschera la complessità di trasformare il formaggio in crema. Prima regola: la...3 ingredienti per una cacio e pepe famelica: pasta, pecorino romano e pepe (+ricetta) ultima modifica: 2019-11-16T18:56:48+00:00 da Monica Viani