Settembre Rotaliano, un altro settembre nel segno del vino Teroldego

Share on FacebookTweet about this on Twitter

Le #trentinowinefest proseguono con la manifestazione dedicata alla valorizzazione del Teroldego Rotaliano e del suo territorio, la Piana Rotaliana. A Mezzocorona, tutti aspettano il Settembre Rotaliano.

Un’edizione dopo l’altra, la kermesse organizzata dalla Pro Loco di Mezzocorona con il supporto della Strada del Vino e dei Sapori del Trentino, riunite sotto il cappello di #trentinowinefest, hanno fatto conoscere il Teroldego, un vino autoctono che cresce nel cuore della Piana Rotaliana, fazzoletto di terra a nord di Trento che si estende per 450 ettari tra Mezzocorona, Mezzolombardo e San Michele all’Adige. Una manifestazione votata alla conoscenza del territorio e delle  sue proposte enogastronomiche, ma anche all’incontro e allo scambio culturale. Per questo Famelici ha scelto, tra numerose iniziative dedicate al vino, di segnalarvi il Settembre Rotaliano.

Settembre Rotaliano
Settembre Rotaliano: Mezzocorona, presso la corte e le sale dell’elegante Palazzo Conti Martini

L’appuntamento è da venerdì 31 agosto e domenica 2 settembre. Come da tradizione, la manifestazione si snoderà tra la corte e le sale dell’elegante Palazzo Conti Martini, dove il pubblico potrà partecipare a degustazioni guidate di Teroldego Rotaliano e grappa di Teroldego proposte da diverse cantine e distillerie. Nelle vie del centro cittadino  verranno allestiti numerosi punti gastronomici con molte proposte culinarie, tutte in abbinamento al Teroldego Rotaliano DOC.

La manifestazione sarà  preceduta e accompagnata dalla rassegna A tutto Teroldego, in programma dal 24 agosto al 2 settembre: un ricco calendario di degustazioni, menù a tema, visite in cantine e nei vigneti in programma su tutto il territorio della Strada del Vino e dei Sapori del Trentino, dalla Valle dei Laghi a Riva del Garda, dalla Val di Cembra all’Altopiano di Piné, dalla Valsugana alla Vallagarina, passando per Trento e Rovereto, senza dimenticare il territorio di elezione di questo vitigno, la Piana Rotaliana.

Dove & Quando: A tutto Teroldego e Settembre Rotaliano

A tutto Teroldego

Mezzocorona,visite in cantine e nei vigneti.  (www.tastetrentino.it)

Dal 24 agosto al 2 settembre

Settembre Rotaliano

Mezzocorona, presso la corte e le sale dell’elegante Palazzo Conti Martini.

Da venerdì 31 agosto a domenica 2 settembre (www.settembrerotaliano.it)

Potrebbe interessarti anche:


Il vino nato dagli studi del “filosofo agrario” Zierock: Castello degli Angeli

Cibo e cultura sono ben rappresentati dai vini proposti da Castello degli Angeli, azienda vinicola della provincia bergamasca. Un'azienda  nata per la grande passione del suo proprietario, Mauro Taiariol,  che nel 1996, decise di sperimentare  ciò che sostiene il genio di un enologo tanto ardito quanto unico: Rainer Zierock, il "filosofo agrario". Io ho incontrato l'enologa Vanessa Verdoni, che tra un...Il vino nato dagli studi del “filosofo agrario” Zierock: Castello degli Angeli ultima modifica: 2017-09-18T11:09:20+00:00 da Monica Viani


Potrebbe interessarti anche:


A Gavi sulle tracce di cibo, vino e cultura

Andare a Gavi significa esplorare un borgo Bandiere Arancioni  che può essere proposto come un bell'esempio di contaminazione di cibo e cultura, vino e arte, storia e contemporaneità. Non solo: Gavi è in Piemonte, in provincia di Alessandria, ma è innegabile che qui si respirano anche le atmosfere della vicina Liguria. Per gli amanti della cultura: Santuario della Madonna della Guardia Se avete amato le atmosfere...A Gavi sulle tracce di cibo, vino e cultura ultima modifica: 2017-09-05T00:10:10+00:00 da Monica Viani

Potrebbe interessarti anche:


Rosè, Rosato o Rosa: il vino dell’estate 2018?

Quando si parla di vino è facile cadere nei luoghi comuni o negli errori. Lo deve avere saputo bene la manifestazione Rosexpo, svoltasi a Lecce il 23-24 giugno e organizzata da deGusto Salento, l’associazione dei...Rosè, Rosato o Rosa: il vino dell’estate 2018? ultima modifica: 2018-07-06T10:36:50+00:00 da Monica Viani


Potrebbe interessarti anche:


Come si sceglie un bicchiere da vino? Ad ogni vino il suo

Come si sceglie un bicchiere da vino? Di che cosa parliamo quando diciamo che ogni vino ha il suo calice? Se cibo e cultura sono la faccia della stessa...Come si sceglie un bicchiere da vino? Ad ogni vino il suo ultima modifica: 2018-06-14T14:17:40+00:00 da Monica Viani

Come si sceglie un bicchiere da vino? Di che cosa parliamo quando diciamo che ogni vino ha il suo calice? Se cibo e cultura sono la faccia della stessa medaglia, comprendiamo l'importanza del quesito. Riedel, nota cristalleria austriaca, cerca di rispondere...Come si sceglie un bicchiere da vino? Ad ogni vino il suo ultima modifica: 2018-06-14T14:17:40+00:00 da Monica Viani

Come si sceglie un bicchiere da vino? Di che cosa parliamo quando diciamo che ogni vino ha il suo calice? Se cibo e cultura sono la faccia della stessa medaglia, comprendiamo l'importanza del quesito. Riedel, nota cristalleria austriaca, cerca di rispondere a queste domande, essendo perfettamente consapevole che i wine lovers sanno che un bicchiere sbagliato può rovinare un ottimo vino....Come si sceglie un bicchiere da vino? Ad ogni vino il suo ultima modifica: 2018-06-14T14:17:40+00:00 da Monica Viani

Settembre Rotaliano, un altro settembre nel segno del vino Teroldego ultima modifica: 2018-08-06T00:10:29+00:00 da Monica Viani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *