300 anni e non dimostrarli. Parliamo del sandwich. Il nostro regalo? Con pesce affumicato e gorgonzola

Share on FacebookTweet about this on Twitter

300 anni e non dimostrarli. Parliamo del sandwich, un panino morbido, talvolta fatto con il pan carré, imbottito con diversi ingredienti. Ognuno ha le sue preferenze.

Chi lo ideò? Sembra John Montagu, IV conte di Sandwich, nato il 3 novembre 1718, nell’omonima città del Kent, in Uk. Uomo assai discusso, accusato di corruzione, sicuramente grande amante delle donne e di certo non fedele, giocatore di carte, sembra che inventò il sandwich per poter mangiare ovunque, velocemente, senza rinunciare al gusto.

In Italia spesso il sandwich è chiamato tramezzino. Chi è il colpevole? Naturalmente Gabriele D’Annunzio che aveva ingaggiato una dura lotta contro l’utilizzo di parole straniere nel vocabolario italiano. Perchè tramezzino? Perché era un momento a metà strada (tra) la colazione e il pranzo.

Ma chi fece il primo tramezzino? Il caffè Mulassano di Torino.

Famelici vi regala la ricetta di un minisandwich con pesce affumicato e gorgonzola.

Minisandwich con pesce affumicato e gorgonzola

Ingredienti

Per 4 persone

2 Confezioni di pane bianco per tramezzini
300 g Gorgonzola piccante
100 g Formaggio fresco
35 g Yogurt
200 g Salmone affumicato e affettato
200 g Pesce spada affumicato e affettato
2 Zucchine fresche
Prezzemolo tritato
Germogli misti

Procedimento

Ponete in una bacinella il gorgonzola a tocchetti, lo yogurt, il prezzemolo, un pizzico di sale e il formaggio fresco, con l’aiuto di una frusta elettrica amalgamate bene il tutto rendendo il composto omogeneo, riponete in fresco.
Affettate le zucchine finemente. Passate il pane bianco sulla griglia preriscaldata da ambedue i lati.
Assemblate i tramezzini alternando la crema di gorgonzola, le zucchine, il salmone e il pane, ricominciate con la crema di gorgonzola, le zucchine e lo spada affumicato, tagliate i sandwich in diagonale ottenendo due tramezzini per ogni commensale. Servite i sandwich accompagnandoli con freschi germogli misti.

Vino consigliato: Vermentino Colli di Luni

Difficoltà: facile
Preparazione: 20 minuti

Potrebbe interessarti anche:


2018, l’anno dell’alimentazione green. Ecco 6 ingredienti o piatti da inserire nella nostra dieta

Ad ogni inizio anno ci si chiede quali saranno i cibi protagonisti della cucina. Il 2018 sembra essere l'anno all'insegna della cucina green. Quali saranno gli ingredienti più ricercati per...2018, l’anno dell’alimentazione green. Ecco 6 ingredienti o piatti da inserire nella nostra dieta ultima modifica: 2018-01-15T10:09:00+00:00 da Monica Viani

Ad ogni inizio anno ci si chiede quali saranno i cibi protagonisti della cucina. Il 2018 sembra essere l'anno all'insegna della cucina green. Quali saranno gli ingredienti più ricercati per creare ricette che soddisfino il palato e la nostra voglia...2018, l’anno dell’alimentazione green. Ecco 6 ingredienti o piatti da inserire nella nostra dieta ultima modifica: 2018-01-15T10:09:00+00:00 da Monica Viani

Ad ogni inizio anno ci si chiede quali saranno i cibi protagonisti della cucina. Il 2018 sembra essere l'anno all'insegna della cucina green. Quali saranno gli ingredienti più ricercati per creare ricette che soddisfino il palato e la nostra voglia di stare bene? 2018: l'anno dell'alimentazione green. Ecco 6 proposte di successo La frutta e la verdura di stagione Cibi crudi e...2018, l’anno dell’alimentazione green. Ecco 6 ingredienti o piatti da inserire nella nostra dieta ultima modifica: 2018-01-15T10:09:00+00:00 da Monica Viani


Potrebbe interessarti anche:


Mangiare pesce fresco abbattendo ogni rischio: come sceglierlo e come conservarlo

Sapore di sale, sapore di mare...il pesce è un ingrediente immancabile nella dieta mediterranea. Importante è che sia fresco. Tantissimi i piatti che si possono realizzare, ma prima di cucinarlo, impariamo a sceglierlo e a conservarlo. Prima regola: sapere scegliere il pesce Se si acquista il pesce dai banchi conservato nel ghiaccio, si deve controllare che ci sia un canale di scolo...Mangiare pesce fresco abbattendo ogni rischio: come sceglierlo e come conservarlo ultima modifica: 2017-08-17T00:06:53+00:00 da Monica Viani

300 anni e non dimostrarli. Parliamo del sandwich. Il nostro regalo? Con pesce affumicato e gorgonzola ultima modifica: 2018-11-03T07:30:49+00:00 da Monica Viani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *