Che cosa mangiare di tipicamente irlandese per il St. Patrick’s Day

Share on FacebookTweet about this on Twitter

Il 17 marzo è la Giornata nazionale irlandese: che cosa mangiare di tipicamente irlandese per il St. Patrick’s Day? Sfatiamo subito un falso mito: è sbagliato credere che in Irlanda si mangi male. Anzi: vi sono numerose proposte gourmet. D’altra parte la cosa non ci deve stupire: la qualità dei prodotti di terra e di mare è straordinaria. Cibo e cultura si fondono e così la tradizione ha incontrato la creatività dei giovani chef.

Gli irlandesi nel mondo sono conosciuti per la birra, per gli elfi, per i vestiti verdi, per le suggestive scogliere e per le bandiere nazionali che invadono tutte le città il 17 marzo per festeggiare il St. Patrick’s Day, il patrono del Paese. Ovunque è festa: canti, balli ed è quasi un obbligo bere una pinta di Guinness, la birra nazionale. Ma quali sono le specialità della cucina irlandese?

Che cosa mangiare di tipicamente irlandese per il St. Patrick’s Day

Oltre al tradizionale cocktail di caffè all’ irlandese, indimenticabile è l’Irish Stew, una proposta veramente gourmet. Il piatto? Un trionfo di carne di agnello, verdure ed erbe spontanee. Perfetto da abbinare a una birra. Un piatto di sole verdure è il colcannon, un purè di patate con verza e cavolo, preferibilmente riccio. Non amate la carne e cercate una proposta da abbinare al colcannon? Il salmone!

La ricetta: salmone affumicato su un letto di colcannon

Ingredienti

Per salmone

800 g Salmone biologico affumicato

Per colcannon

500 g Patate
300 g Foglie di verza tagliate a strisce
2 Scalogni tritati
50 g Burro
50 ml Latte riscaldato
Sale e pepe nero

Per la senape

1 Cucchiaio di senape integrale
500 ml  Panna
2 Cucchiai vino bianco

Procedimento

Per salmone

Tagliare il salmone  affumicato in quattro pezzi. Riscaldare il salmone nel forno preriscaldato per cinque minuti a 175 °C.

Per colcannon

Bollire le patate pelate in acqua leggermente salata finché diventino morbide. Scolarle. Bollire la verza e lo scalogno per circa cinque minuti. Scolare e tenere da parte. Schiacciare le patate con latte, burro, sale e pepe. Aggiungere il composto di scalogno e verza.

Per senape

Mescolare tutti gli ingredienti e lasciare intiepidire.

Per composizione piatto

Posizionare su un piatto del colcannon. Versare sopra la senape e terminare con il salmone affumicato caldo.

Potrebbe interessarti anche:


Come marinare il salmone

Come marinare il salmone? Vi proponiamo la ricetta classica e la variante svedese. Una ricetta veloce per quando si ha poco tempo e si è un po' pigri! Come marinare il salmone Marinatura "classica" Ingredienti per 4...Come marinare il salmone ultima modifica: 2018-05-02T17:06:36+00:00 da Monica Viani


Potrebbe interessarti anche:


Sushi, sashimi, carpaccio, tartare e altre preparazioni a base di pesce

Quale preparazione a base di pesce scegliere? Vi proponiamo sushi, sashimi, tartare di pesce, ma anche ceviche e Gravad Lax. Sushi Pesce fresco accompagnato da bocconcini di riso e anche da alghe, vegetali o uova. Se ne conoscono diverse varianti. Ecco le principali: • Mazkizushi: involtino con al centro un cubetto di pesce crudo • Chirashi: vari tipi di pesce serviti in una...Sushi, sashimi, carpaccio, tartare e altre preparazioni a base di pesce ultima modifica: 2017-12-13T00:03:15+00:00 da Monica Viani

 

Che cosa mangiare di tipicamente irlandese per il St. Patrick’s Day ultima modifica: 2019-03-13T12:44:02+00:00 da Monica Viani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *