“Zona romantica: obbligatorio baciarsi”, in Italia una nuova segnaletica

L’Italia è la terra di cibo e cultura, ma anche dell’amore. Ecco la nuova segnaletica che nel Bel Paese invita turisti a baciarsi.

Ti è già capitato di vedere un segnale, spesso in italiano e in inglese, con una coppia che si bacia? Sono stati messi per invitare i turisti a visitare luoghi meno conosciuti, ma altrettanto ricchi di storia e cultura. Un progetto turistico che ha visto la luce nel 2009 a Sirmione per permettere alle coppie di conoscere e ammirare il paesaggio del Lago di Garda. Dopo 10 anni l’idea ha preso piede e si è diffusa in tutta Italia. Zona romantica, nuova segnaletica per non perdere l’occasione di un bacio!

Zona romantica, nuova segnaletica

Nel giugno 2019, a Trentinara, in Campania, il progetto ha iniziato a svilupparsi grazie a Michela Daniele. Innamorata del suo paese, propose al comune di installare un cartello romantico che volesse richiamare i turisti. Aveva così proposto al sindaco di piantare un cartello che invitasse a baciarsi presso il belvedere di Trentinara, un posto che offre una splendida vista. I pannelli che celebrano l’amore sono poi stati collocati anche ad Anacapri su suggerimento di Simone Acampora, di fronte al faro di Punta Carena. Manuela Schiano, assessore al Turismo del Comune di Anacapri, spiega al quotidiano La Repubblica:È sempre bello quando i giovani si interessano al luogo in cui vivono facendo proposte per il suo sviluppo. Spesso ci lamentiamo, a torto, delle nuove generazioni, quando basterebbe fermarsi un attimo ad ascoltare le loro idee. Come nel caso di Simone“.

Da Nord a Sud l’obiettivo è un invito all’amore, ma anche promuovere percorsi turistici, scorci mozzafiato, fare conoscere borghi. Scorrendo le pagine dei social l’invito sembra essere stato accolto con entusiasmo!

Dove si trova la segnaletica al bacio!

  • Anacapri
  • Trentinara
  • Torre dell’Orso
  • Comune di Mattinata
  • Sirmione
  • Termoli

Potrebbe interessarti anche:


Cultura del Salento: il pasticciotto. Ricetta e storia

Ecco la ricetta del pasticciotto, il dolce di Lecce così conosciuto tanto da avere una giornata dedicata. Il primo giugno è, infatti, il Pasticciotto Day. C'è un motivo se il...Cultura del Salento: il pasticciotto. Ricetta e storia ultima modifica: 2021-06-01T14:25:00+02:00 da Monica Viani

Ecco la ricetta del pasticciotto, il dolce di Lecce così conosciuto tanto da avere una giornata dedicata. Il primo giugno è, infatti, il Pasticciotto Day. C'è un motivo se il Salento, è una destinazione assai ricercata: la sua capacità di...Cultura del Salento: il pasticciotto. Ricetta e storia ultima modifica: 2021-06-01T14:25:00+02:00 da Monica Viani

Ecco la ricetta del pasticciotto, il dolce di Lecce così conosciuto tanto da avere una giornata dedicata. Il primo giugno è, infatti, il Pasticciotto Day. C'è un motivo se il Salento, è una destinazione assai ricercata: la sua capacità di intrecciare cibo e cultura. Quando si parla di dolci salentini, è inevitabile proporre il pasticciotto che non a caso ha...Cultura del Salento: il pasticciotto. Ricetta e storia ultima modifica: 2021-06-01T14:25:00+02:00 da Monica Viani


Potrebbe interessarti anche:


Cibo e cultura: la storia e le leggende legate all’uovo di Pasqua

Stiamo vivendo da giorni in una quarantena forzata causata dal Coronavirus, ma questo non ci impedisce di trascorrere una Pasqua serena. Pasqua vuol dire soprattutto colomba e uovo di Pasqua, ma tu conosci la storia e le leggende legate all’uovo di Pasqua? La storia e le leggende legate all'uovo di Pasqua Pasqua, rinascita e fecondità Le uova sono da sempre simbolo di...Cibo e cultura: la storia e le leggende legate all’uovo di Pasqua ultima modifica: 2020-04-11T16:56:41+02:00 da Redazione Famelici

“Zona romantica: obbligatorio baciarsi”, in Italia una nuova segnaletica ultima modifica: 2022-08-15T12:08:22+02:00 da Monica Viani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *