L’unico rosone al mondo con 11 colonne

Share on FacebookTweet about this on Twitter

Se avete messo in agenda per il 2020 un viaggio sui sorprendenti Monti Dauni, non perdetevi l’occasione di fare una tappa a Troia. Come vi abbiamo già raccontato, a Troia ci sono molti monumenti da visitare (la Concattedrale di Santa Maria Assunta, il Museo Diocesano, la cui struttura è ricavata nell’ex convento di San Benedetto e il Museo Civico allestito all’interno di Palazzo D’Avalos), oltre alla Pasticceria Casoli, diventata famosa in tutta Italia, per la produzione della Passionata.

L’unico rosone al mondo con 11 colonne

C’è una particolarità che ha reso Troia meta di tantissimi turisti italiani e stranieri: il rosone della Concattedrale di Santa Maria Assunta, fondata tra il 1093 ed il 1106. La facciata, realizzata in due tempi, è ammirata per un rosone unico al mondo: ha 11 colonne e non 6 o 12 come accade di solito. Il numero 11 ha un significato simbolico: è il numero degli apostoli senza Giuda Iscariota, scelta fatta per sottolineare che chi pecca gravemente è fuori dalla comunità cristiana.

Il cerchio centrale dei rosoni, che per i pagani rappresentavano l’Annus da cui partivano i 12 mesi dell’anno, è diventato per il Cristianesimo il Cristo Signore Cronocratore, cioè dominatore del tempo. Da lui partono gli evangelizzatori, gli apostoli, che traggono forza da lui per diffondere la nuova religione.

La facciata della Concattedrale aveva un significato simbolico che doveva essere compreso anche dai più umili. In particolare, doveva fare comprendere la differenza tra vizio e virtù. Ne sono un esempio i due capitelli dell’architettura della porta centrale, così come il bue senza corna scolpito nell’atto di incornare (che rappresenta la superbia), o il leone che ha fra le zampe un agnello senza azzannarlo, simbolo di Cristo che prima è stato immolato come agnello e poi risorto come leone vincitore. I simboli sono davvero tanti ed è bello, a naso in su, cercarli!

Potrebbe interessarti anche:


Ci sono luoghi fuori dal tempo, luoghi più per viaggiatori che per turisti. Benvenuti nei Monti Dauni. prima tappa: Troia

VIAGGIO IN TRE TAPPE PRIMA TAPPA: TROIA Un Viaggio qui, da Troia ad Orsago attraverso Bovino perchè i Monti Dauni? per mille dolci motivi Ci sono luoghi fuori dal tempo, paesi che non troverai mai negli itinerari più consueti, che non invadono le pagine delle riviste patinate. Luoghi che non leggi appiccicati nelle vetrine delle agenzie viaggi perché non sono Parigi e Londra,...Ci sono luoghi fuori dal tempo, luoghi più per viaggiatori che per turisti. Benvenuti nei Monti Dauni. prima tappa: Troia ultima modifica: 2019-12-17T19:08:44+00:00 da Roberto Rossi


Potrebbe interessarti anche:


Ci sono luoghi fuori dal tempo, luoghi più per viaggiatori che per turisti: benvenuti nei Monti Dauni. Seconda tappa: Bovino

VIAGGIO IN TRE TAPPE SECONDA TAPPA: BOVINO Lasciata Troia saliamo oggi a Bovino, tra mulini d'acqua e masserie si sale un po’, accompagnati da distese collinari, dolci e colorate Pochi minuti d’auto da Troia e si giunge ai 647 metri di altitudine di Bovino, un borgo che parla di storia e di fede antica, altra tappa del circuito Svegliarsi nei borghi. La guida di oggi...Ci sono luoghi fuori dal tempo, luoghi più per viaggiatori che per turisti: benvenuti nei Monti Dauni. Seconda tappa: Bovino ultima modifica: 2019-12-17T20:34:28+00:00 da Roberto Rossi

Potrebbe interessarti anche:


Ci sono luoghi fuori dal tempo, luoghi più per viaggiatori che per turisti: benvenuti nei Monti Dauni. terza tappa: Orsara

VIAGGIO IN TRE TAPPE TERZA TAPPA: ORSARA Dopo Troia e Bovino un altro luogo di carattere, ma dal fascino discreto ultima tappa dei Monti Dauni, luogo di persone e personalità Il nostro tour dei Monti...Ci sono luoghi fuori dal tempo, luoghi più per viaggiatori che per turisti: benvenuti nei Monti Dauni. terza tappa: Orsara ultima modifica: 2019-12-23T09:53:20+00:00 da Roberto Rossi

VIAGGIO IN TRE TAPPE TERZA TAPPA: ORSARA Dopo Troia e Bovino un altro luogo di carattere, ma dal fascino discreto ultima tappa dei Monti Dauni, luogo di persone e personalità Il nostro tour dei Monti Dauni, dopo le tappe di Troia e di Bovino,  si...Ci sono luoghi fuori dal tempo, luoghi più per viaggiatori che per turisti: benvenuti nei Monti Dauni. terza tappa: Orsara ultima modifica: 2019-12-23T09:53:20+00:00 da Roberto Rossi

VIAGGIO IN TRE TAPPE TERZA TAPPA: ORSARA Dopo Troia e Bovino un altro luogo di carattere, ma dal fascino discreto ultima tappa dei Monti Dauni, luogo di persone e personalità Il nostro tour dei Monti Dauni, dopo le tappe di Troia e di Bovino,  si chiude qui, ad Orsara. I colori sono quelli delle colline che dal primo giorno ci accompagnano e che, grazie anche ai colori...Ci sono luoghi fuori dal tempo, luoghi più per viaggiatori che per turisti: benvenuti nei Monti Dauni. terza tappa: Orsara ultima modifica: 2019-12-23T09:53:20+00:00 da Roberto Rossi

L’unico rosone al mondo con 11 colonne ultima modifica: 2020-01-10T10:29:17+00:00 da Monica Viani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *