Ricette di pesce: sarde a beccaficu

Share on FacebookTweet about this on Twitter

Una ricetta di pesce siciliana per conoscere la cucina di un territorio ricco di sorprese. Una ricetta che ci ricorda il mare e la ricca tradizione gastronomica italiana.

Pronti a conoscere una ricetta con le sardine? Le sardine sono un pesce economico, ma non per questo meno buone di altri pesci. Si possono cucinare in diversi modi. Vi proponiamo una ricetta siciliana facile e gustosa: le sarde a beccaficu.

La ricetta: sarde a beccaficu ( ricetta della Sicilia orientale)

Ingredienti

Per 4 persone

750 g Sarde

120 g Pane grattugiato

80 g Pecorino grattugiato

30 g Prezzemolo tritato

3 Uova

2 Spicchi di aglio

Aceto

Olio per friggere

Sale

Pepe

Procedimento

Pulire le sarde, aprirle a metà dal lato del ventre lasciandole unite sul ventre. Levare la spina centrale ed eliminare la testa. Lavarle, asciugarle e disporle in una pirofila rettangolare, coprendo le sarde di aceto. Lasciarle marinare per 3 ore. Nel frattempo tritare il prezzemolo e l’aglio.

Trascorso il tempo della marinatura, levare le sarde dall’infusione, sgocciolandole bene. Su della carta da cucina versare il formaggio, il trito di aglio e prezzemolo, mescolandoli bene. Su un’altra carta porre il pane grattato. In un piatto fondo sbattere le uova, salandole e pepandole.

Mettere sul fuoco una pentola piuttosto grande con dell’olio. Mentre si scalda, passare le sarde aperte, prima nel formaggio, premendo leggermente ogni pesce con il palmo delle mani e poi nell’uovo e nel pane grattugiato. Immergere il pesce nell’olio, a poche per volta, facendole cuocere e colorire da entrambe le parti. Asciugatele su della carta assorbente. Successivamente disporle a raggera su un piatto da portata, mettendo al centro una guarnizione, come un limone tagliato a tulipano, con intorno delle foglie di prezzemolo. Oppure servitele in una pirofila alternate con delle fettine di limone e di alloro.

N.B.

Si possono mangiare calde o fredde.

Potrebbe interessarti anche:


La vigilia di Natale è pesce: pacòte con totano, #tumapersa, bieta croccante

Pacòte con totano, #tumapersa, bieta croccante. Una ricetta ottima per la vigilia o il pranzo di Natale proposta dalla giovane chef Martina Caruso, la migliore chef donna dell'anno per la Guida Michelin Italia 2019....La vigilia di Natale è pesce: pacòte con totano, #tumapersa, bieta croccante ultima modifica: 2019-12-05T16:47:54+00:00 da Monica Viani


Potrebbe interessarti anche:


Ricette regionali: gli amaretti calabresi

Gli amaretti calabresi sono un dolce tipico prodotto in tutte le case, il cui ingrediente principale sono le mandorle Gli amaretti sono un dolce tipico della Calabria. Lo si faceva in tutte le case e...Ricette regionali: gli amaretti calabresi ultima modifica: 2020-11-17T00:11:08+00:00 da Monica Viani

Ricette di pesce: sarde a beccaficu ultima modifica: 2021-02-20T16:24:16+00:00 da Monica Viani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *