5 cocktail autunnali con gin: alcolici, freschi, allegri

Quando il tempo diventa grigio, non c’è niente di più allegro di un aperitivo con protagonista il gin.

Nato per creare un olio terapeutico prodotto con le bacche di ginepro – un antinfiammatorio noto fin dall’antichità per le sue virtù benefiche – negli ultimi anni il gin sta vivendo un vero e proprio Rinascimento. Il gin & tonic, 1/3 di gin, 2/3 di tonica, ghiaccio e una fettina di limone nella ricetta più classica, spopola tra gli aperitivi, mettendo in serio pericolo lo strapotere dello Spritz. Eccovi, dunque, una selezione di cocktail a base di Canaïma Gin  Whitley Neill Gin per festeggiare l’arrivo dell’autunno.

…ma prima la classificazione del gin

London dry gin: il più classico, poco profumato, essenziale nel sapore e nei profumi.

Old Tom Gin: un distillato classico addolcito con sciroppo di zucchero, talvolta anche caramellato o lavorato per aggiungere sapori. Viene poi fatto affinare in legno per dare più  spessore al distillato.

Sloe Gin: è un liquore a base gin aromatizzato con bacche di di prugne selvatiche. I puristi non lo considerano un gin

5 cocktail autunnali con gin

CANAÏMA GIN

 SMASH

30 ml Canaïma Gin

1 fetta di limone pestata

1 fetta di ananas pestata

1 dash di Angostura

 CANAÏMA COBBLER

30 ml Canaïma Gin

30 ml Jerez Oloroso

2 fette di arancia pestate

1 fetta di limone pestata

1 fetta di ananas

FRUIT PUNCH

40 ml Canaïma Gin

20 ml Americano Cocchi

15 ml sciroppo alla vaniglia

20 ml succo di lime fresco

½ polpa di passion fruit

1 dash Peychaud’s Bitters

1 dash Pompelmo Bitters

WHITLEY NEILL GIN

ROSES ARE RED

40 ml WNG Original

20 ml succo di limone

20 ml miele diluito (mischiare miele e acqua calda in un rapporto 1:1, lasciar raffreddare prima di utilizzarlo nel cocktail)

Guarnire con more

BLACK ROSE

40 ml WNG Blackberry

25 ml liquore Chambord

20 ml succo di limone

20 ml succo di mela

Potrebbe interessarti anche:


Cocktail storici: sette storie da raccontare

Cibo è cultura: tu conosci le storie, spesso controverse, dei cocktail che hanno fatto e fanno la storia? E se le origini dello spritz, ad esempio, non fossero italiane?...Cocktail storici: sette storie da raccontare ultima modifica: 2021-08-03T09:57:14+02:00 da Monica Viani

Cibo è cultura: tu conosci le storie, spesso controverse, dei cocktail che hanno fatto e fanno la storia? E se le origini dello spritz, ad esempio, non fossero italiane? E la paternità controversa del Cosmopolitan? I cocktail storici hanno...Cocktail storici: sette storie da raccontare ultima modifica: 2021-08-03T09:57:14+02:00 da Monica Viani

Cibo è cultura: tu conosci le storie, spesso controverse, dei cocktail che hanno fatto e fanno la storia? E se le origini dello spritz, ad esempio, non fossero italiane? E la paternità controversa del Cosmopolitan? I cocktail storici hanno tanto da raccontare! Le origini dello Spritz italiane o austriache? Tutti sanno che lo spritz ha origini italiane, ma è davvero così?...Cocktail storici: sette storie da raccontare ultima modifica: 2021-08-03T09:57:14+02:00 da Monica Viani


Potrebbe interessarti anche:


I cocktail astigiani: Asticoccola, Moscato Zen e Spritz Biondo

Nascono per celebrare l'Asti Docg e il Moscato d'Asti Docg, cocktail che mixano le nuove tendenze con un vino di una terra vocata al vino. Ecco come si fanno a casa. Asti è una cittadina che, oltre le cento torri e il buon vino, brulica di persone e feste al calar delle tenebre. É una di quelle cittadine di provincia...I cocktail astigiani: Asticoccola, Moscato Zen e Spritz Biondo ultima modifica: 2021-05-11T19:44:45+02:00 da Monica Viani

5 cocktail autunnali con gin: alcolici, freschi, allegri ultima modifica: 2021-09-17T15:03:54+02:00 da Monica Viani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *