Le virtù teramane sono i colori e i profumi dell’Abruzzo. Gabriele Marrangoni lo sapeva

Share on FacebookTweet about this on Twitter

Virtù teramane, Gabriele Marrangoni

Gabriele Marrangoni, un cuoco, un musicista, un amante dell’Abruzzo e dei prodotti della sua terra. Se le Virtù Teramane sono conosciute in tutto il mondo, lo dobbiamo a lui.

Un piatto da non confondere con il minestrone. Una proposta gastronomica ricca di ingredienti come i legumi secchi e freschi, verdure di diversa qualità, erbe spontanee, prosciutto crudo, cotenna, carne di maiale e di agnello, spezie, lardo, parmigiano, pasta di grano duro rimasta tra le provvigioni invernali, olio, pasta fatta in casa e sugo di carne mista.

Marrangoni è da considerare un cuoco artista, oltre che grande conoscitore delle materie prime. Ha compreso che cibo è espressione culturale, può diventare un linguaggio, recuperare fiabe, tradizioni di paesi per farle diventare creazioni stupefacenti.

Se vuoi conoscere la cucina teramana nella sua versione tradizionale e rivisitata puoi andare per tutto il mese di maggio a Milano presso Eataly e conoscere, oltre i piatti, chi porta avanti i sogni di Gabriele.

Potrebbe interessarti anche:


Cosa vedere ad Atri (soprattutto se bruci di passione per cibo e cultura!)

Famelici, sulle tracce di cibo e cultura, vi propone un week end ad Atri. Il mio viaggio è stato all'insegna di fuoco e fiamme. Fuoco vuol dire verità. In latino vita, fiducia. Dunque ottimi presupposti per iniziare un percorso alla scoperta di tesori culturali e proposte enogastronomiche legate al territorio. Fuoco e fiamme perché l'occasione del tour è stata...Cosa vedere ad Atri (soprattutto se bruci di passione per cibo e cultura!) ultima modifica: 2017-12-20T18:27:02+00:00 da Monica Viani


Potrebbe interessarti anche:


Lessico #foodcultural: Virtù

In ordine sparso, parole di lessico #foodcultural da degustare, una alla settimana, in questi tempi satolli. Daniela Ferrando, FamFriend :-), le cura per il nostro blog. *** Virtù *** s.f. Dal latino virtus, ūtis che significa “valore, coraggio” e quindi “qualità morale”. Ma a tavola, “Le Virtù” - notare il plurale - è una ricetta teramana che si gusta il...Lessico #foodcultural: Virtù ultima modifica: 2018-05-01T07:56:03+00:00 da Daniela Ferrando FamFriend

 

Le virtù teramane sono i colori e i profumi dell’Abruzzo. Gabriele Marrangoni lo sapeva ultima modifica: 2018-05-10T10:27:47+00:00 da Monica Viani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *