Le nonne hanno sempre ragione in cucina? 8 miti da sfatare

In cucina spopolano le leggende, i segreti sussurrati dalla nonna. Leggende che vengono tramandate di generazione in generazione. Sempre vere? Cibo è cultura, quindi dobbiamo indagare!

Quante volte, in cucina, senza nemmeno pensarci mettiamo in pratica i consigli delle nostre nonne. Sempre corretti? Ahimè no, vediamo alcuni insegnamenti privi di fondamento.

É vero che il sale aiuta a montare gli albumi?

  • Quante nonne hanno consigliato di aggiungere un pizzico di sale per montare alla perfezione gli albumi? Non vogliamo provocarvi una crisi di nervi, ma non serve. Al limite aggiunge gusto! Non ci credete? Fate la prova e vi accorgerete che non c’è alcuna differenza! Se volete troppo bene alla nonna per smettere di usare il sale nel montaggio degli albumi, continuate a farlo, nulla cambierà!

É vero che aggiungere un cucchiaino di olio all’acqua della pasta evita che si attacchi?

  • Se avete la nonna francese, avrete sicuramente imparato questa assurdità. Basta girare la pasta durante la cottura, scolarla e aggiungere dell’olio, una noce di burro e un cucchiaino di acqua di cottura.

É vero che bisogna pungere la salsiccia prima della cottura?

  • Chi non si è accanito con la forchetta sull’inerme salsiccia prima della cottura per fare uscire il grasso? Se l’avete comprata da un buon macellaio, è già priva dell’eccesso di grasso. Anzi il grasso che conserva è indispensabile per ottenere la giusta morbidezza e sapidità.

É vero che bisogna aggiungere l’acqua per fare il caramello?

  • Ni. Si può scegliere liberamente, aggiungere l’acqua non facilita la sua preparazione. Così potete optare sia per la modalità a secco, utilizzando 350 gr di zucchero, che per quella con l’acqua sciogliendo 350 gr di zucchero in 150 gr di acqua. Il segreto di una buona preparazione sta tutto nella giusta dose e cottura dello zucchero.

É vero che se passi sotto l’acqua la cipolla non piangi?

  • Lo so che ci avete sempre creduto, ma ahimè non è così! Speriamo solo di non avervi fatto lacrimare, smontando questa fake news!

É vero che le uova vanno conservate in frigorifero?

  • E anche in questo caso la risposta è ni. Il nostro dubbio nasce da una evidente contraddizione: se le uova acquistate al supermercato vanno conservate in frigorifero, perché nei negozi le troviamo esposte a temperatura ambiente? Il responsabile delle avvertenze relative alla conservazione in frigo è la salmonella e sulle modalità per contrastarla. In Italia le galline sono vaccinate contro la salmonella e per questo possono essere esposte negli scaffali a temperatura ambiente. Una volta acquistate al supermercato è però raccomandato metterle in frigorifero (mantenendole nel loro involucro di cartone e non sul lato interno dello sportello) in modo da abbattere, attraverso il freddo, possibili, sia pure rare, cariche batteriche nocive. Una volta  tirate fuori dal frigorifero vanno consumate entro 2 ore.

É vero che per montare la panna è meglio mettere le fruste in freezer?

  • Rischioso, si mette in pericolo il funzionamento del mixer. Si può raffreddare la panna prima di montarla per mezz’ora. Per ottenere più corpo si può aggiungere un cucchiaino di mascarpone.

É vero che la maionese impazzisce se hai il ciclo?

  • Fake news, semplicemente hai sbagliato a mixare gli ingredienti. E quando la maionese impazzisce a un uomo?

Potrebbe interessarti anche:


Canapa, è vero che fa bene? 5 ragioni per consumarla

"Ricca di omega 3", una dicitura che leggiamo spesso sulle confezioni di diversi prodotti alimentari. In effetti questi acidi grassi fanno bene per il corretto funzionamento del nostro corpo. Ma quali alimenti li contengono? Uno, ad esempio, è la canapa. Conosci i suoi benefici? Ce li racconta la nutrizionista Debora Cantarutti Gli Omega 3 sono acidi grassi che il nostro...Canapa, è vero che fa bene? 5 ragioni per consumarla ultima modifica: 2021-09-12T15:51:00+02:00 da Monica Viani


Potrebbe interessarti anche:


#Famedivero, il recupero del bene comune e dell’economia circolare

Il 2021 è l'anno della #famedivero in nome della ricerca dell'autenticità, del recupero del concetto del bene comune e dell'economia circolare. Quante volte ci siamo interrogati sui nostri comportamenti, se ciò che acquistiamo ogni giorno,...#Famedivero, il recupero del bene comune e dell’economia circolare ultima modifica: 2021-04-09T12:24:31+02:00 da Roby Rossi

Le nonne hanno sempre ragione in cucina? 8 miti da sfatare ultima modifica: 2021-10-06T19:10:10+02:00 da Monica Viani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *