In nome di cibo e cultura: consigli famelici per ottobre

Un libro, una mostra, un ristorante, un film, eventi…ma tanto, tanto altro per stare bene in ottobre e accogliere l’autunno con tanta voglia di cibo e cultura!

Archiviate definitivamente le vacanze, dobbiamo prepararci a vivere con serenità l’autunno, la stagione delle nuvole e delle piogge. Consoliamoci con il foliage e nello stesso tempo predisponiamo un piano per il nostro tempo libero. Il nostro consiglio è di concentrarci sulla lettura, cercando nelle nostre librerie quei libri che abbiamo scordato ma che vorremmo tanto riprendere in mano perchè ci hanno lasciato tracce indelebili. Un esempio per tutti? “Alla ricerca del tempo perduto” di Marcel Proust. Quanti riferimenti al cibo per parlare di sentimenti!

A Milano la mostra dedicata a Monet si annuncia come l’evento culturale del 2021. Un suggerimento per uno spettacolo teatrale sempre nel capoluogo lombardo? “Edificio 3” al Teatro Studio Melato dal 2 ottobre al 7 novembre. Un vecchio ufficio di una grande azienda pubblica. Tutto sembra abbandonato. Moni, Sandra ed Ettore sono tre colleghi che trascorrono lì buona parte delle proprie vite. Amori, tradimenti, equivoci, desideri, ambizioni, frustrazioni, sogni: Claudio Tolcachir racconta in “Edificio 3” la complessità delle relazioni interpersonali, l’infinita distanza che ci separa dal nostro prossimo, l’incolmabile baratro tra l’intima identità di ciascuno di noi e il personaggio pubblico che diamo in pasto alla gente.

 Se, invece, vuoi un consiglio cinematografico ti suggeriamo il nuovo e discusso film di Nanni Moretti, Tre piani, tratto dal libro dello scrittore israeliano Eshkol Nevo. Un film che disorienta e che ha lasciato delusi molti “morettiani”. Tragico o solo lugubre?

Pane & Trita, il ristorante per i carnivori milanesi

Se sei una di quelle persone che impazziscono per la carne e per le proposte “divertenti” hai un indirizzo da segnare assolutamnente in agenda: Pane & Trita (a Milano e in Brianza). Appena scorrerai il menu, rimarrai piacevolmente sorpreso, ancor di più quando assaggerai le loro proposte!

Questa originale esperienza gastronomica nasce dal genio (e un pò sregolatezza) di Pabel Ruggiero, Filippo Lo Forte e Stefano Mandaradoni. La carne è selezionata con cura, le ricette sono inventate da Pabel e servite con originalità. Si va dal Sushi di carne al Cono del Macellaio accompagnato da spezie e aromi pregiati fino ad arrivare all’Uniporco. Non mancano hamburger e una pregiata selezione di piatti di carne con protagonista la tagliata di Angus Uruguay o la fiorentina. Un’esperienza a prezzi decisamente buoni, da godere sia a pranzo che a cena.

Per otto giorni a Milano protagonista il vino!

Sabato 2 ottobre inizia la Milano Wine Week, ufficialmente aperta dal tradizionale brindisi di apertura – per il quarto anno consecutivo organizzato in collaborazione con Trentodoc – che avrà come fulcro principale Palazzo Bovara e in contemporanea coinvolgerà 4 rooftop milanesi. Un’interessante iniziativa che permetterà a molti milanesi e no di conoscere le migliori etichette di vino italiano.

I più bei quartieri di Milano si trasformano in Wine District, dove i ristoranti, i locali e molti esercizi di somministrazione realizzano attività speciali in collaborazione con i Consorzi di Tutela partner. Sono organizzate degustazioni, calici abbinati all’aperitivo, cene studiate per esaltare i vini regionali. Ecco i Consorzi abbinati alle zone:

  1. Franciacorta in zona Brera/Garibaldi/Solferino
  2. Consorzio dell’Asti e del Moscato d’Asti DOCG in Sempione/Arco della Pace (spolier: ci sarà anche Alessandro Borghese, ambassador del Consorzio!)
  3. Consorzio di Tutela di Conegliano Valdobbiadene Prosecco DOCG a Porta Nuova/Gae Aulenti
  4. Consorzio Tutela Lugana DOC in Porta Romana
  5. Consorzio Tutela Vini Oltrepò Pavese in zona Eustachi/Plinio
  6. Brunello di Montalcino in Galleria Vittorio Emanuele
  7. Consorzio per la Tutela dei Vini Valpolicella a Marghera/Sanzio
  8. Consorzio Vino Chianti ai Navigli
  9. Consorzio Tutela Vini d’Abruzzo a Porta Venezia
  10. InLiguria in zona Isola.

Per rimanere aggiornato su tutti gli appuntamenti consulta il loro sito.

Monet Opere dal Musée Marmottan Monet di Parigi

Fino al 30 gennaio 2022 puoi visitare la mostra Monet Opere dal Musée Marmottan Monet di Parigi a Palazzo Reale a Milano. Un percorso espositivo che comprende 53 opere di Monet tra cui le sue Ninfee (1916-1919), Il Parlamento. Riflessi sul Tamigi (1905) e Le rose (1925-1926), la sua ultima e magica opera.

Il percorso cronologico ripercorre l’intera parabola artistica del Maestro impressionista, letta attraverso le opere che l’artista stesso considerava fondamentali, private, tanto da custodirle gelosamente nella sua abitazione di Giverny. 

Suddivisa in 7 sezioni l’esposizione introduce alla scoperta di opere chiave dell’Impressionismo e della produzione artistica di Monet sul tema della riflessione della luce e dei suoi mutamenti all’interno della sua produzione artistica.

“Profumi e Sapori d’Autunno in Mini Crociera sul Po 2021 con Motonave Stradivari”

Se sei un lettore di Famelici, hai già sentito parlare del fiume Po! La rassegna Profumi e Sapori d’Autunno in Mini Crociera sul Po 2021 con Motonave Stradivari” propone 6 appuntamenti iniziati il 25 settembre ma che si protraggono fino al 31 Ottobre nella Bassa Reggiana (a Boretto nelle terre di Peppone e Don Camillo e del pittore Ligabue). Si naviga indietro nel tempo verso luoghi sospesi tra il passato e il presente, tra cielo azzurro, aria frizzante, pioppi che si specchiano nell’acqua, qualche barca solitaria e pochi pescatori pazienti. Un’idea diversa e suggestiva per una gita fuori porta!

Chocolate Show 2021 

Se sei amante del cioccolato, ti segnalo l’evento che fa per te e per i tuoi amici: Chocolate Show 2021 a Milano. Il 9 e il 10 ottobre la Gelateria Artico  presenta un’edizione speciale, la decima, a coronamento di un percorso iniziato ben dieci anni fa con cui valorizzare l’importanza di cacao e cioccolato nel mondo del gelato. Due dei quattro store (Artico Isola e Artico Pacini) rivoluzioneranno completamente la propria produzione.

Tutti i gusti esposti saranno ricettati senza lattosio e quindi dedicati anche agli intolleranti, per un totale di 32 nello storico punto vendita in Isola e 24 nella recente apertura in Via Pacini. Un concentrato di ricerca, sapere e innovazione che da sempre contraddistinguono la squadra Artico e che l’hanno portata al conseguimento del premio massimo di Tre Coni sulla Guida Gelaterie d’Italia del Gambero Rosso.

Di più, quest’anno ci sarà un “best of” delle edizioni precedenti a cui verranno uniti i nuovi sapori frutto dell’incessante lavoro del Maestro Maurizio Poloni.

Si potrà assaggiare l’evoluzione di “Unico”, il gusto cioccolato che ha completato un più ampio percorso di “evoluzione” durato un anno e iniziato durante l’edizione 2020 del Chocolate Show: i semi di cacao delle varietà genetiche più pregiate, accuratamente selezionati e tostati da Amedei, lavorati in modo da preservarne ed esaltarne le proprietà aromatiche, sono stati inseriti all’interno della barrique, utilizzata prima per l’affinamento del vino Refosco e successivamente per l’invecchiamento del distillato di uve “Prime Uve Nere”.

É tempo di vita, un progetto in nome della salute

Arriva nelle case delle donne con tumore al seno avanzato, la nuova ricetta di My Cooking Box Cous cous integrale con filetto di sgombro, olive taggiasche e ceci, con la collaborazione di Chiara Maci, esperta enogastronomica, e Anna Villarini, biologa e nutrizionista dell’Istituto Nazionale dei Tumori di Milano.

Durante questi ultimi diciotto mesi, con le difficoltà dell’isolamento e i nuovi ostacoli nella gestione della malattia, ritrovare momenti di benessere e tempo di qualità, a partire dalla riscoperta del piacere del buon cibo, diventa d’importanza quasi vitale.

Inoltre, la scienza ha evidenziato che mangiare ricette equilibrate e seguire un corretto stile di vita può essere un valido alleato soprattutto per le donne che convivono con una diagnosi di tumore al seno avanzato.

“Chiocciole Metodo Cherasco”

Torna a Cherasco (Cn), il 16 e il 17 ottobre, Helix, l’unico festival internazionale dedicato alle chiocciole. La chiocciola offre diverse possibilità di utilizzo: nel food (proteina sostenibile poverissima di grassi), nel sociale (per le terapie riabilitative), nella cosmesi (la bava di lumaca per le sue proprietà cicatrizzanti, nutrienti e antiossidanti) e nella farmaceutica (come gastroprotettore naturale). La due giorni di Cherasco si svilupperà in quattro aree tematiche: Economy, Beauty&Wellness, Art&Music, Food&Wine. Si alterneranno degustazioni, dibattiti, tavole rotonde, case history, dimostrazioni live delle tecniche di allevamento. Appuntamento molto atteso il 50° Convegno internazionale di elicicoltura.

Potrebbe interessarti anche:


Claude Monet in Italia

Claude Monet in Italia La vita di Claude Monet (Parigi, 14 novembre 1840 – Giverny, 5 dicembre 1926) fu molto prolifica, lunga e non priva di polemiche con i suoi reiterati attacchi agli altri pittori della corrente impressionistica, artisti che a torto o ragione definiva per la maggior parte imbrattatori di tele. E' comunque proprio a lui che si deve...Claude Monet in Italia ultima modifica: 2017-06-15T22:00:08+02:00 da Redazione Famelici


Potrebbe interessarti anche:


Cibo, cultura, viaggi: 10 prodotti tipici per 10 località

10 località, 10 prodotti tipici per un viaggio in un'Italia ricca di sorprendenti chicche enogastronomiche. Un invito a tornare a viaggiare! I biscotti dell’Antico Mulino, Ottone (Pc) Ottone è un piccolo borgo montano di frontiera dell’Alta Val Trebbia, dove si incontrano le strade per il Piemonte, la Liguria e la Lombardia. Non solo un paradiso naturale, ma anche un piccolo paese con...Cibo, cultura, viaggi: 10 prodotti tipici per 10 località ultima modifica: 2021-06-21T17:11:31+02:00 da Monica Viani

In nome di cibo e cultura: consigli famelici per ottobre ultima modifica: 2021-10-01T10:30:57+02:00 da Monica Viani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *