Lessico#foodcultural: Ciuculatié

Share on FacebookTweet about this on Twitter

In ordine sparso, parole di lessico#foodcultural da degustare, una alla settimana, in questi tempi satolli. Daniela Ferrando, FamFriend :-), le cura per il nostro blog.

*** Ciuculatié ***

s.m. dialettale torinese: “cioccolataio”, cfr il francese “chocolatier”. Francesizzando, “ciuculatié” con l’accento acuto. Chi ha detto che i vari dialetti regionali italiani non possano essere celebrati, anche in enogastronomia, per la loro gustosa sonorità, per la storia che ogni singola parola racconta?

Dove l’ho sentita:
Questo appellativo non è sempre un complimento. Anzi. Filippo Novelli, pastry chef campione del mondo e creatore di delizie per La Perla di Torino, racconta che l’espressione “fare la figura del ciuculatié” o “ciuculatié” aveva un tono dispregiativo. Perché? Bisogna tornare indietro al periodo sabaudo, quando a Torino, patria della cioccolata calda e delle praline di pasticceria, c’erano 63 torrefazioni. E i cioccolatieri erano i più ricchi della città, subito dopo la casata reale.

Lessico#foodcultural: Terracrèpolo
 

Ciuculatié. Questi commercianti arricchiti sfoggiavano il loro benessere – oggi li definiremmo dei parvenus – e andavano in giro in carrozza. Ma le loro carrozze non erano belle e preziose come quelle reali. Da qui, “fare la figura del ciuculatié” o semplicemente “ciuculatié”, è diventato un icastico sinonimo di “vorrei ma non posso”. A dirla tutta, anche il corrispettivo milanese ha lo stesso significato.

Per saperne di più:
Ci siete rimasti male? Mangiateci su un Cioccolatino della Felicità, con beneficio vostro e beneficenza verso Azione Contro la Fame.
E se, incontentabili, volete saperne di più sulle carrozze dei Savoia, c’è una bellissima mostra alla Venaria Reale, aperta fino al 4/2/18.

Potrebbe interessarti anche:


Lessico#foodcultural: Casello

In ordine sparso, parole di lessico#foodcultural da degustare, una alla settimana, in questi tempi satolli. Daniela Ferrando, FamFriend :-), le cura per il nostro blog. *** Casello *** s.m. Stavolta, non la casa cantoniera situata lungo la ferrovia, né la barriera con vari sportelli per il pagamento del pedaggio autostradale; né ogni singolo sportello in entrata o uscita (dal dizionario...Lessico#foodcultural: Casello ultima modifica: 2017-10-03T11:40:31+00:00 da Daniela Ferrando FamFriend

Potrebbe interessarti anche:


Lessico#foodcultural: Opsòfagi

In ordine sparso, parole di lessico#foodcultural da degustare, una alla settimana, in questi tempi satolli. Daniela Ferrando, FamFriend :-), le cura per il nostro blog. *** Opsòfagi *** plurale del s.m. “opsòfago” dal greco antico “ὄψον” (pron. ópson) cioè “condimento” + la radice del verbo “mangiare”. Dei condimenti il gusto più stimato era il pesce. Allora opsòfagi erano, per estensione, i...Lessico#foodcultural: Opsòfagi ultima modifica: 2017-09-25T12:00:39+00:00 da Daniela Ferrando FamFriend

Lessico#foodcultural: Ciuculatié ultima modifica: 2017-10-11T21:00:00+00:00 da Daniela Ferrando FamFriend

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *