Ricette primaverili: la crostata di fragole a regola d’arte

Share on FacebookTweet about this on Twitter

Una ricetta veloce e primaverile: la crostata di fragole.

Ricette primaverili: la crostata di fragole

Ingredienti per la frolla

350 g fragole

300 g  farina

120 g  burro freddo

90 g zucchero a velo

5 tuorli

1 albume

scorza di limone

pellicola trasparente

carta da forno (facoltativa)

Per la salsa

25 g burro

succo di limone

zucchero

sale

foglie di menta

Per decorare

fragole fresche

zucchero a velo per decorare

Gelatina (facoltativa)

200 ml acqua

80 g zucchero

1 cucchiaio maizena

limone

Procedimento

Per la frolla

Amalgamare la farina e il burro in una ciotola con le mani. Successivamente unire  lo zucchero a velo. Lavorare fino ad ottenere un impasto omogeneo, aggiungere la scorza di limone, l’albume e i tuorli dell’uovo. Per ultimo unire un pizzico di sale. Impastare velocemente per evitare di scaldare l’impasto e far sì che non si rompa durante la cottura. Fare riposare l’impasto avvolto in un foglio di pellicola trasparente in frigorifero per circa 30 minuti. In questo modo il burro si raffredda, dando struttura alla frolla.

Per la salsa

Fare sciogliere il burro  in un pentolino con lo zucchero. Unire le fragole e un cucchiaino di succo di limone. Cuocere fino ad ottenere una salsa densa.

Stendere la pasta in una tortiera imburrata (anche sui bordi) e con un fondo di carta alimentare stesa sul fondo. Se non mettete la carta, spolverate il fondo con della farina. Prima fare il fondo e poi i bordi.  Lo spessore della frolla deve essere di 5-8 mm. Bucherellare con i rebbi di una forchetta il fondo della crostata.

Unire la salsa e infornare a 175 °C in forno statico e preriscaldato per circa 35 minuti e 8-10 minuti sul ripiano più basso.

Per decorare

prima di sfornare la crostata, farla raffreddare per evitare che si rompa. Decorare la torta con fragole fresche, lo zucchero a velo e le foglioline di menta.

Gelatina (facoltativa)

Mettere in un pentolino 100 ml di acqua e lo zucchero. Metterlo sul fuoco e fare sciogliere lo zucchero a fuoco dolce.

A parte fare sciogliere la maizena nel resto dell’acqua e versarla nel pentolino.

Portare ad ebollizione e fare sobbollire qualche minuto. Spegnere il fuoco, aggiungere qualche goccia di succo di limone e mescolare.

Lasciarla raffreddare prima dell’utilizzo.

Potrebbe interessarti anche:


Ricette autunnali: crostata di lamponi per il National Dessert Day

Ma che bontà! Un dolce che accontenta tutti: la crostata di lamponi. Una ricetta facile da realizzare e di sicuro successo. Fare dolci è una pratica che allontana lo stress, che aiuta a recuperare...Ricette autunnali: crostata di lamponi per il National Dessert Day ultima modifica: 2019-09-22T12:56:42+00:00 da Monica Viani


Potrebbe interessarti anche:


Un cult intramontabile della pasticceria: la meringa. Conoscete la crostata meringata al limone?

Se ti piace fare i dolci, prima o poi incontrerai sulla tua strada una ricetta che prevede la capacità di fare un cult intramontabile della pasticceria: la meringa. Croccante, morbida, famelicamente golosa è un cult della pasticceria internazionale. Ma la ricetta non è semplice, può provocare una crisi di nervi! Spesso si sbagliano i tempi di cottura, spesso non...Un cult intramontabile della pasticceria: la meringa. Conoscete la crostata meringata al limone? ultima modifica: 2019-02-17T12:35:22+00:00 da Monica Viani

 

 

 

Ricette primaverili: la crostata di fragole a regola d’arte ultima modifica: 2020-03-15T18:43:23+00:00 da Monica Viani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *