Mozzarella alla Nutella: ma che bisogno c’é?

Share on FacebookTweet about this on Twitter

Chi l’avrebbe mai detto? Oggi si può mangiare la mozzarella con il ripieno alla Nutella. La sua foto impazza in rete, è il nuovo foodporn, anche se non è una novità. Il caseificio Semeraro di Martina Franca in Puglia la produce da sette anni. Da tempo propone diverse mozzarelle con differenti ripieni, come ad esempio prosciutto e tonno e pomodorino e basilico.

Tutto sulla mozzarella alla Nutella

Sembra che la mozzarella alla Nutella incontri soprattutto il gusto degli studenti Erasmus. In effetti l’abbinamento ricorda diversi scempi che conoscono i nostri prodotti all’estero.

La proposta -ricordiamo tutta italiana – sembra avere un grande successo tanto da essere richiesta da ristoranti e da privati sia italiani che stranieri. La preparazione non è complessa. Durante la lavorazione si apre la pasta e si introduce all’interno la Nutella. La lavorazione è simile a quella della burrata: si sostituisce il cuore di stracciatella con un cuore di cioccolato. Noi non l’abbiamo assaggiata, ma sembra che gustata calda assomigli al latte con il Nesquik. Se assaggiata fredda è, invece, netto il contrasto delle consistenze.

Inutile dirvi che sui social già impazza la battaglia tra puristi e ricercatori incalliti di nuovi gusti. A prima vista pare un azzardo giocato sul binomio latte e cioccolato, un classico della pasticceria.

Sembra, tuttavia, più una moda che la nascita di una vera tendenza. Ai posteri l’ardua sentenza. A noi resta una domanda: ce ne era veramente bisogno?

Potrebbe interessarti anche:


Arriva The Tiffany Blue Box Café. A Londra per una colazione da film

Chi non ricorda il film Colazione da Tiffany, tratto dall'omonimo romanzo di Truman Capote? Chi non ha sognato di essere Audrey Hepburn? Chi non vorrebbe dire con innocenza: "da Tiffany, niente di veramente brutto può...Arriva The Tiffany Blue Box Café. A Londra per una colazione da film ultima modifica: 2020-02-13T13:51:00+00:00 da Monica Viani


Potrebbe interessarti anche:


Dove mangiare (famelicamente) il risotto a Milano

Cibo e cultura: la strana storia della nascita del risotto Uno dei piatti della cucina tradizionale milanese è il risotto, un piatto con protagonista il riso e lo zafferano. Piatto meneghino per eccellenza, ha una storia che lo "manteca" con il Duomo, in particolare con le sue vetrate. A conferma che cibo è cultura! Dalla leggenda ai documenti storici: quanto è...Dove mangiare (famelicamente) il risotto a Milano ultima modifica: 2020-02-09T11:55:37+00:00 da Monica Viani

Mozzarella alla Nutella: ma che bisogno c’é? ultima modifica: 2020-02-15T12:35:07+00:00 da Monica Viani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *