Come si mangia al ristorante All’Origine a Milano

Share on FacebookTweet about this on Twitter

Come si mangia al ristorante All’Origine? Benissimo. Il giovane chef Fabio Titone ha aperto il ristorante tre anni fa, proponendo una cucina che sa fondere tradizione e creatività. Fabio ha cercato il suo pubblico tra fidanzati, coppie, famiglie e piccoli gruppi di amici e colleghi, offrendo una cucina che va oltre alla proposta dei piatti classici o delle proposte da trattoria ora tanto di moda a Milano.

Come si mangia al ristorante All'Origine

Lo chef torinese Fabio Titone è giovanissimo: 25 anni, di cui dieci trascorsi in brigate stellate come quella del Dolce Stil Novo di Alfredo Russo presso la Reggia di Venaria Reale o quella del Refettorio Ambrosiano. Qui ha affinato la  sua maniacale ricerca delle materie prime. Fabio si definisce uno sperimentatore, che passa con semplicità dal dolce al salato, creando piatti colorati, proponendo affumicature e infusioni.

Come ricorda il nome del locale, molti degli ingredienti utilizzati per comporre il piatto sono prodotti in casa: pasta, pane, gelato e dolci.

Che cosa aspettarsi? Una cucina ricercata ma senza esagerazioni

Al ristorante All’Origine sono proposti piatti come la tartare di Chianina su ossobuco arrosto con caviale all’aceto balsamico e gelato al Parmigiano, in cui la carne è battuta al coltello; o Romagna mia, passatelli in brodo di vitella magra con spuma di Parmigiano Reggiano; o La paglia al sole, Risotto Vialone Nano essiccato sull’aia IGP Produzione Artigianale Az. Melotti con gel di zafferano, gorgonzola e scampi flambè; o Ritorno a casa (polpo in doppia cottura con salsa verde, concassè di pomodori e granita sensoriale al lime).

E in tempi di Fase 2? Servizio take-away e di consegna a domicilio per Milano città e un e-shop con golose specialità

Il servizio delivery, dal lunedì al sabato, gestito internamente dal ristorante, permette di ricevere a casa propria piatti di una carta speciale ideata dallo chef e dalla sua brigata per godere al meglio della sua idea di cucina.

A casa ore arriva tutto ciò che serve per completare le ricette dello chef Titone, tutte accompagnate da semplici istruzioni sui tempi di cottura. Basta prenotare il tutto, dalle 10 alle 17, via telefono allo 02.5464312 o via WhatsApp allo 328.9646216.

La consegna avviene tra le 19 e le 21 direttamente al proprio domicilio. L’ordine minimo è di 36€ e comprende la consegna gratuita e il pane fatto in casa dallo chef (inoltre per ogni 50€ di spesa una porzione di torta caprese in omaggio).

É assicurato il rispetto delle nuove direttive sanitarie, a partire dagli ambienti igienizzati e sanificati con appositi prodotti, ingredienti e prodotti lavorati con guanti e mascherine e con un’attenzione particolare riservata anche al packaging, dal basso impatto ambientale.

Un menu delivery ricco di golose portate come la Tartare di gambero rosso di Mazara con gel di pompelmo e frutta secca, il Torcione di coniglio con condimento alla cenere e salsa verde, le Chicche di ricotta con pesto di zucchine e vongole, la Lasagna all’uovo tirata a mano al ragu bolognese, il Filetto di maialino con pistacchi e senape antica, il Petto d’anatra arancia e fichi, la Torta Caprese e il Semifreddo pompelmo rosa e cioccolato bianco. Alcuni piatti sono pronti per essere mangiati, altri da riscaldare e altri da ultimare in pochi passaggi.

Infine nasce anche www.ristoranteallorigineshop.it, una bottega gastronomica online dove acquistare pasta fresca, salse, dolci fatti dallo chef Titone, oltre ad alcuni box speciali ricchi di prodotti e vini della cantina di All’Origine. Tra i prodotti proposti: spaghetti alla chitarra, paccheri, strozzapreti, ragu alla bolognese, pesto di basilico, sugo all’amatriciana, pesto di pistacchi al lardo e Barolo, biscotti e torte, oltre ad interessanti confezioni ideali anche per un regalo goloso firmate All’Origine. La consegna dei prodotti dello shop è prevista, da lunedì al sabato, solo per la città di Milano, entro 24 ore dall’ordine.

 Perchè il ristorante All’Origine è famelicamente consigliato?

Come si mangia al ristorante All'Origine

Ottimo cibo, ma anche ottimo servizio al tavolo, dove i piatti ti sono offerti in modo cortese, con una spiegazione che spazia dalla loro descrizione ad alcune informazioni curiose sugli ingredienti, senza dimenticare il miglior abbinamento con il vino.

A pranzo è frequentato dagli avvocati del vicino tribunale, alla sera ci viene chi vuole passare una serata tranquilla, magari per festeggiare qualcosa di inaspettato.

Qui non ti senti a disagio, l’ambiente è accogliente, inclusivo, “democratico”, assolutamente non respingente. Il conto? Le formule amuse-bouche + 2 portate a 40€ (con dolce a 46€ e piatti supplettivi a 20€) o due percorsi degustazione affidati allo chef (4 o 5 portate a 50/60€),

Ristorante all’Origine

Via Lamarmora 36

20122 – Milano

Tel. 02.5464312

Potrebbe interessarti anche:


Gita fuori porta da Milano: Bormio. Dalla natura al cibo (+ ricetta pizzoccheri)

A 205 chilometri da Milano troviamo Bormio, una meta non solo per sciatori, ma anche per amanti delle passeggiate. Conosciuta anche come "La magnifica Terra", con Valfurva, Valdidentro, Valdisotto e Livigno costituiva un tempo il contado delle “Honorate Valli”. Un passato importante testimoniato dal centro del paese, dove si possono ammirare bei palazzi, chiese, corti interne e austeri portali. Viaggiare...Gita fuori porta da Milano: Bormio. Dalla natura al cibo (+ ricetta pizzoccheri) ultima modifica: 2020-06-11T16:13:22+00:00 da Monica Viani


Potrebbe interessarti anche:


Che cosa succede se nessuno aiuta i ristoranti a Milano?

Ormai è diventato un ritornello andato in onda frequentemente negli ultimi tempi intonato dai ristoratori e dai titolari dei bar di tutta Italia. Che cosa dice? “Abbiamo un disperato...Che cosa succede se nessuno aiuta i ristoranti a Milano? ultima modifica: 2020-06-01T20:22:02+00:00 da Monica Viani

Ormai è diventato un ritornello andato in onda frequentemente negli ultimi tempi intonato dai ristoratori e dai titolari dei bar di tutta Italia. Che cosa dice? “Abbiamo un disperato bisogno di regole chiare e di sostegni che ci aiutino...Che cosa succede se nessuno aiuta i ristoranti a Milano? ultima modifica: 2020-06-01T20:22:02+00:00 da Monica Viani

Ormai è diventato un ritornello andato in onda frequentemente negli ultimi tempi intonato dai ristoratori e dai titolari dei bar di tutta Italia. Che cosa dice? “Abbiamo un disperato bisogno di regole chiare e di sostegni che ci aiutino a superare la crisi in cui siamo caduti a causa del lockdown”. A lanciare il grido di allarme sono soprattutto...Che cosa succede se nessuno aiuta i ristoranti a Milano? ultima modifica: 2020-06-01T20:22:02+00:00 da Monica Viani

 

Come si mangia al ristorante All’Origine a Milano ultima modifica: 2020-06-19T22:27:41+00:00 da Monica Viani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *