Lessico#foodcultural: Sgagna brod

Share on FacebookTweet about this on Twitter

In ordine sparso, parole di lessico#foodcultural da degustare, una alla settimana, in questi tempi satolli. Daniela Ferrando, FamFriend :-), le cura per il nostro blog.

*** Sgagna brod ***

s.m. – in dialetto milanese designa una persona molto magra, che mangia poco e con lentezza esasperante. da “sgagnà”, “mordere” + “brod”, brodo. Corrisponde, traducendolo, all’italiano “masticabrodo”.

Dove l’ho sentita:
Una mia cara amica, biondina magrina da piccola, bellissima buongustaia da adulta, era così chiamata dai genitori. Piccola sgagna brod, masticabrodo. Quale miglior parola #foodcultural per celebrare il 15 settembre la giornata del dialetto milanese?

Lessico#foodcultural: Terracrèpolo
Daniela Ferrando. “Posso definirmi #foodcultural?Amo il latino e il greco, non solo l’inglese! Cerco parole desuete come pretesto per storie concrete”.

Sgagna brod. L’idea di masticare il brodo, la parola con la sua lieve assurdità, è super-icastica. Però ci parla anche di tempi duri e anni di guerra, in cui magari “masticare il brodo” era la regola, sognando portate sontuose e piatti pieni come se fosse sempre domenica. Oppure, per contro, ci parla di anni del boom, in cui i bambini inappetenti erano gli sfigati, stigmatizzati rispetto ai coetanei che crescevano divorando pastasciutta e cotolette (alla milanese).

Per saperne di più:
“Sgagnà” in milanese.

Potrebbe interessarti anche:


Lessico#foodcultural: oliandolo

In ordine sparso, parole di lessico#foodcultural da degustare, una alla settimana, in questi tempi satolli. Daniela Ferrando, FamFriend :-), le cura per il nostro blog. *** Oliàndolo *** s.m., operatore della filiera dell’olio, chi rivende olio. Cfr. latino “Olearius”, greco “ἐλαιοπώλης” (pron. elaiopòles) Dove l’ho sentita: Alla presentazione del primo Percorso formativo per Assaggiatori di Olio di Oliva organizzato da AIRO (Associazione Internazionale Ristoranti...Lessico#foodcultural: oliandolo ultima modifica: 2017-08-28T10:20:23+00:00 da Daniela Ferrando FamFriend

Potrebbe interessarti anche:


Di petalo in petalo: 5 fiori edibili per 5 suggestioni letterarie

Per Famelici cibo e cultura sono un legame forte che accompagna numerose nostre scelte editoriali. Ci piace contaminare suggestioni culturali con scelte culinarie. "Mi chiedi perché compro riso e fiori? Compro il riso per vivere e i fiori per avere una ragione per cui vivere”. Molti chef sono andati oltre alla massima di Confucio e i fiori li propongono nei loro...Di petalo in petalo: 5 fiori edibili per 5 suggestioni letterarie ultima modifica: 2017-07-25T00:15:40+00:00 da Monica Viani

Lessico#foodcultural: Sgagna brod ultima modifica: 2017-09-11T00:04:16+00:00 da Daniela Ferrando FamFriend

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *