Il gelato dell’estate? Noce e caramello salato di Peck

Noce e caramello salato con noci pralinate al cioccolato, un gusto che oscilla tra dolce e salato da gustare con un bicchiere di Porto per esaltarne i sapori.

Chi ama sperimentare un gusto di gelato originale per festeggiare un’estate che si preannuncia caliente è accontentato. Il gusto noce e caramello salato con noci pralinate al cioccolato di Peck Milano–  nominata tra le 50 migliori botteghe alimentari al mondo dal Financial Times – è da degustare con il Porto Tawny di Graham’s invecchiato 10 anni.

Il gelato dell’estate? Noce e caramello salato con noci pralinate al cioccolato di Peck

La magia del gusto è raggiunta grazie all’utilizzo di materie prime di qualità, dal latte e dalla panna freschissime di allevamenti del lodigiano, dalla frutta secca selezionata da ortolani di fiducia e da cioccolati pregiati. Ma ovviamente non può mancare la maestria di chi sa giocare creando un sorprendente contrasto tra la base decisa e persistente del gelato alla noce e la crema al caramello salato che regala un tocco di sapidità. A questa si aggiungono le noci, prima caramellate e poi passate in un finissimo cioccolato fondente.

Il tocco geniale? Degustarlo sorseggiando un bicchiere di Porto Tawny di Graham’s invecchiato 10 anni (disponibile nell’enoteca di Peck in via Spadari e CityLife) che valorizza i sapori e profumi delle noci, del caramello e del cioccolato, dando vita ad un dessert elegante.

Un dessert perfetto, da assaggiare nella storica sede di Via Spadari a Milano o nel negozio PeckCity Life, magari passeggiando nel parco di Piazza Tre Torri con vista sui nuovi grattacieli. Per chi cercasse un dessert da assaporare direttamente a casa propria, Peck lo propone anche nelle pratiche confezioni d’asporto.

Il segreto del gelato di Peck

Il segreto della bontà dei gelati firmati da Peck? La scelta degli ingredienti. Come nella Nocciola, realizzata con nocciole tondi gentili di origine piemontese; il Marron Glacé, a base di marroni di origine piemontese, resi in pasta ed uniti anche in pezzi nella mantecatura; la Stracciatella di mandorla con cioccolato bianco e limone candito; la Fragolina di bosco e il Cocco e stracciatella, realizzato con cioccolato al latte con grattugiata di Fava tonka.

Potrebbe interessarti anche:


L’Istituto del Gelato Italiano compie 30 anni e rivela le tendenze 2021

L'IGI, Istituto del Gelato Italiano, compie 30 anni e rivela le tendenze 2021. Sì ai gusti classici, ma anche tante novità. L'IGI, Istituto del Gelato Italiano, festeggia un compleanno importante:...L’Istituto del Gelato Italiano compie 30 anni e rivela le tendenze 2021 ultima modifica: 2021-06-12T13:46:01+02:00 da Monica Viani

L'IGI, Istituto del Gelato Italiano, compie 30 anni e rivela le tendenze 2021. Sì ai gusti classici, ma anche tante novità. L'IGI, Istituto del Gelato Italiano, festeggia un compleanno importante: 30 anni di attività. Nato nel 1991 su iniziativa delle...L’Istituto del Gelato Italiano compie 30 anni e rivela le tendenze 2021 ultima modifica: 2021-06-12T13:46:01+02:00 da Monica Viani

L'IGI, Istituto del Gelato Italiano, compie 30 anni e rivela le tendenze 2021. Sì ai gusti classici, ma anche tante novità. L'IGI, Istituto del Gelato Italiano, festeggia un compleanno importante: 30 anni di attività. Nato nel 1991 su iniziativa delle principali industrie gelatiere italiane, si è posto come obiettivo quello di definire le regole per la produzione del gelato industriale...L’Istituto del Gelato Italiano compie 30 anni e rivela le tendenze 2021 ultima modifica: 2021-06-12T13:46:01+02:00 da Monica Viani


Potrebbe interessarti anche:


Tornano a vivere le buchette a Firenze: gelato, vino e dolci

Nel solco di cibo e cultura vi raccontiamo la storia delle buchette che il Coronavirus ha riportato in auge a Firenze. Se in origine servivano come mescita di vino, oggi permettono di gustare gelati,...Tornano a vivere le buchette a Firenze: gelato, vino e dolci ultima modifica: 2021-01-07T21:27:41+01:00 da Monica Viani

Il gelato dell’estate? Noce e caramello salato di Peck ultima modifica: 2021-06-22T22:33:24+02:00 da Monica Viani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *