Qual è la differenza tra latte fermentato, yogurt e kefir?

Share on FacebookTweet about this on Twitter

Il latte fermentato, lo yogurt e il kefir. Tutti hanno poche calorie e fanno bene alla salute. Ecco quali benefici hanno e quando consumarli per assicurarsi tutti i loro benefici

Ormai tutti hanno imparato a conoscere le proprietà salutari degli alimenti fermentati. Anche il latte può conoscere il processo della fermentazione grazie all’ opera di microrganismi. Non solo, dà vita ad altri prodotti che fanno bene alla salute.

Qual è la differenza tra latte fermentato, yogurt e kefir?

Che cos’è il latte fermentato

Il latte fermentato, come abbiamo detto, subisce il processo della fermentazione e da esso derivano altri prodotti come lo yogurt e il kefir. Le sue proprietà sono:

  • maggiore digeribilità rispetto al latte, dal momento che in lattosio è in gran parte “digerito” dai batteri introdotti per la fermentazione;
  • contiene molte vitamine, tra cui la rara vitamina D;
  • regola la flora batterica intestinale;
  • è una preziosa fonte di minerali come il calcio;
  • rinforza il sistema immunitario;
  • previene e fa regredire i problemi legati all’apparato uro-genitale e dell’apparato gastro-interinale.

Che cos’è lo yogurt

Lo yogurt deve, per legge, contenere due tipi di fermenti: lo Streptococcus Thermophilus e il Lactobacillus Bulgaricus. Ecco i suoi benefici per la salute:

  • aumenta la “flora batterica buona” dell’intestino;
  • accresce le difese immunitarie;
  • è ricco di minerali quali il calcio;
  • contiene diverse vitamine;
  • può essere arricchito di probiotici.

Che cos’è il kefir

Il kefir si ottiene dalla fermentazione del latte ad opera di batteri e lieviti. La sua origine è caucasica, ma ormai si conosce in tutto il mondo. Per ottenerlo si aggiunge al latte una miscela di lieviti e batteri che scompongono parte degli zuccheri in soluzioni più semplici. Avendo un buon contenuto in calcio, vitamine e proteine:

  • rinforza denti e ossa;
  • aumenta le difese immunitarie;
  • contribuisce ad arricchire il nostro fabbisogno di vitamine B;
  • dà vigore alla fascia muscolare;
  • ha un basso contenuto di calorie e dà senso di sazietà;
  • mantiene in equilibrio la flora dell’intestino;
  • regola il sistema nervoso, facilitando la condizione di benessere;
  • aiuta la pelle a rimanere in salute;
  • mantiene in salute il canale vaginale.

La  differenza tra kefir e yogurt

Sia nello yogurt che nel kefir è presente acido lattico, ma nel primo non si trova né anidride carbonica né alcol etilico e vi è un minor contenuto di specie probiotiche.

Quando consumarli

  • A colazione
  • Come spezza fame
  • A merenda
  • In sostituzione del dessert.

Il consiglio in più

Associarne il consumo con la frutta, in particolare mele e pere.

Potrebbe interessarti anche:


Detox post Natale e Capodanno con uno smoothie alla mela

Natale e Capodanno sono solo un ricordo, ma ahimè possono avere lasciato anche tracce...indesiderabili: sensazione di gonfiore, pantaloni che non riusciamo più ad indossare, sensi di colpa per esserci abbuffate. Che fare? Piangere sul...Detox post Natale e Capodanno con uno smoothie alla mela ultima modifica: 2019-01-10T15:44:34+00:00 da Monica Viani


Potrebbe interessarti anche:


Famelicamente bevuto: il brodo di giuggiole ad Arquà Petrarca in una bella cornice tra erbe spontanee e frutta selvatica

Passeggiare per le vie di Arquà Petrarca, in provincia di Padova, sui Colli Euganei, è una vera esperienza culturale. A patto che lo si faccia con il desiderio di conoscere un luogo ricco di storia, di colori, di leggende come quella della gatta nera della casa del Petrarca. La conoscete? Petrarca e il borgo Tutto inizia con il ritrovamento di una...Famelicamente bevuto: il brodo di giuggiole ad Arquà Petrarca in una bella cornice tra erbe spontanee e frutta selvatica ultima modifica: 2019-09-18T13:38:45+00:00 da Monica Viani

Qual è la differenza tra latte fermentato, yogurt e kefir? ultima modifica: 2021-01-03T16:35:07+00:00 da Monica Viani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *