4 ricette estive per mangiare come se foste al mare

Share on FacebookTweet about this on Twitter

Entriamo in piena estate, alcuni di noi andranno in vacanza, altri no. Per chi ha dovuto rinunciare o rimandare i viaggi estivi Famelici vi propone 4 ricette per mangiare come se foste al mare.

Dal vitello tonnato piemontese alla panzanella toscana rivisitata da Pietro Leemann, dal riso pilaf con verdurine croccanti e semi di canapa alla granita siciliana al limone, l’Italia è ricca di proposte gastronomiche, i cui protagonisti sono prodotti di stagione che raccontano la storia del Belpaese. Eccovi un menu per una cena estiva gustosa.

4 ricette estive per mangiare come se foste al mare

Il vitello tonnato – Piemonte

Ingredienti

800 g  magatello di vitello

1 cipolla

1 carota

sedano

aceto

1 cucchiaio di olio

sale

Per la salsa

200 g tonno sott’olio

8 cucchiai olio

2 filetti acciuga

2 cucchiai capperi

2 tuorli sodi

Procedimento

Legate il magatello con lo spago da cucina e lessatelo in acqua calda salata con carota, cipolla, sedano, un cucchiaio abbondante d’aceto e uno d’olio.

Cuocete a fuoco basso e coperto per circa 2 ore. Raffreddate la carne, lasciandola nel suo brodo.
Passate al tritatutto o nel frullatore il tonno, i filetti d’acciuga, i capperi, i tuorli.

Aggiungete al composto qualche  cucchiaio d’olio, del brodo di cottura e il succo del limone. Slegate la carne, affettatela sottilmente e ricopritela con la salsa.

Lasciate riposare in frigorifero 3/4 ore prima di servire.

Panzanella – Toscana (rivisitata da Pietro Leemann)

Panzanella con verdure croccanti e cuore di cannellini profumati al wasabi, contrasto rinfrescante di basilico e lampone

Ingredienti

100 g zucca di Hokkaido

100 g  pane raffermo

100 g  broccoli

40 g  cavolo rosso

40g  carote

40 g sedano verde

100 g  yogurt

5 g pasta di wasabi

20 g aceto di vino bianco

40 g olio d’oliva

40 g salsa di sedano rapa

10 g clorofilla emulsionata

Procedimento

Sgocciolare lo yogurt in un colino, e quando diventa denso, aggiungervi il wasabi e un po’ di sale. Tagliare poi la zucca a fette sottili e sbollentarla per 30 secondi in acqua salata, raffreddandola in seguito in acqua fredda.

Tagliarne la metà a cubetti sottili. Tagliare le carote, il sedano verde e il cavolo rosso a piccoli cubetti.

Tagliare invece il pane a cubetti grandi il doppio e metterlo a marinare con l’aceto più un goccio d’acqua.

Unirlo a questo punto ai 2/3 delle verdure e alla zucca a cubetti. Tagliare i broccoli a pezzi e arrostirli in un padella ben calda con olio d’oliva a un pizzico di sale.

Distendere un foglio di pellicola, cospargervi sopra le verdure e il pane e sopra di essi i broccoli, mettendo al centro una cucchiaiata di yogurt e richiudendo il tutto in una sfera.

Sul fondo del piatto mettere la salsa di sedano e la clorofilla, appoggiarvi sopra una fetta di zucca e sopra di essa la sfera.

Riso Pilaf, verdure croccanti e semi di canapa – recupero della tradizione italiana della canapa

Noi abbiamo assaggiato questa ricetta presso l’Azienda Agricola Landini, che coltiva e vende farine, semi, e olio di canapa e di lino. La ricetta è proposta dal giovane chef Federico Costa. Famelicamente consigliata una visita all’azienda.

Ingredienti

300 g di riso basmati

600 g di acqua

mezzo lime

2 zucchine

2 carote

una manciata di piselli freschi sbollentati

una manciata di semi di canapa

olio di canapa q.b

sale q.b

due semi di cardamomo

Procedimento

Per preparare il riso pilaf, metterea bollire l’acqua con mezzo lime, una presa di sale e un cucchiaio di olio di canapa. Quando l’acqua inizierà a bollire, versare il riso e far cuocere per dieci minuti a fuoco lento e coperto.

Nel frattempo tagliare a brunoise le carote e le zucchine e metterle in ammollo in acqua fredda così da mantenere il colore e la croccantezza.

Una volta che il riso sarà cotto, condire con le carote, le zucchine, i piselli, i semi di canapa, i semi di cardamomo e l’olio di canapa.

Granita di limone con zucchero liquido – Sicilia

Ingredienti

Sciroppo di zucchero

1200 g acqua

1800 g zucchero

Miscela per granita

3000 g sciroppo di zucchero

4500 g acqua

2500 g succo limone

Procedimento

Sciroppo di zucchero

Realizzare uno sciroppo portando acqua e zucchero a prima ebollizione. Lasciare raffreddare

Miscela per granita

Aggiungere il resto degli ingredienti.

Potrebbe interessarti anche:


Ricette estive: sandwich con avocado e uova sode + un segreto

La moda dell'avocado sembra non tramontare mai. Per Ferragosto potete sfidare le previsioni che annunciano burrasca e, incuranti delle tempeste, organizzare un pic nic preparando un sandwich con avocado e uova sode colorato, gustoso...Ricette estive: sandwich con avocado e uova sode + un segreto ultima modifica: 2019-08-20T12:14:46+00:00 da Monica Viani


Potrebbe interessarti anche:


Ricette estive: panna cotta con salsa alle fragole e lamponi

Aspettando il Ferragosto, vi proponiamo la ricetta di un grande classico della pasticceria adatto alla stagione estiva. Eccovi la ricetta di un evergreen della pasticceria Made in Italy: la panna cotta con salsa alle...Ricette estive: panna cotta con salsa alle fragole e lamponi ultima modifica: 2020-08-11T10:07:55+00:00 da Monica Viani

4 ricette estive per mangiare come se foste al mare ultima modifica: 2020-07-26T12:35:13+00:00 da Monica Viani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *