Un week end nelle Marche: posti da visitare

Share on FacebookTweet about this on Twitter

Destinazione dell’anno Lonely Planet 2020, le Marche – l’unica regione italiana al “plurale” -offre paesaggi che vanno dagli orizzonti aperti delle coste ai paesaggi lunari dei Monti Sibillini fino alla bellezza dei borghi che testimoniano una storia fatta di cibo e cultura. Una regione ancora poco conosciuta, ma tutta da scoprire. In piena Fase 2 Famelici vi dà un piccolo assaggio di alcune località.

Un week end nelle Marche tra arte, natura, sport, cibo e cultura

Ricordando Raffaello per il 500esimo anniversario dalla morte del grande artista, le Marche puntano su arte, natura, sport, cibo e cultura. “Marche bellezza infinita” ecco il claim che accompagna la promozione turistica di una regione che con 24  percorsi ciclabili collegati a diverse esperienze disseminate in tutto il territorio, vuole diventare il paradiso dei biker.

Le Marche, oltre ad essere un vero museo a cielo aperto (da scoprire sul sito: www.marcheoutdoor.it. e sull’app dedicata) ha numerose eccellenze enogastronomiche, come il prosciutto di Carpegna, i moscioli della baia del Conero, il tartufo di Accqualagna e il brodetto. Molti turisti si siedono poi alla tavola dello chef tristellato Mauro Uliassi e del bistellato Moreno Cedroni.

Provincia di Pesaro Urbino

La provincia con la più alta percentuale di bosco delle Marche, è la meta ideale per chi ama fare trekking o mountain bike. Inutile dire che qui si beve ottimo vino, si mangiano piatti con funghi, tartufi bianchi.

Provincia di Ancona

Oltre alle note spiagge, imperdibile è l’entroterra, ricco di bellezze naturali e culturali. Gli arrampicatori amano, in particolare, le pareti della Gola Rossa o scoprire le profondità della grotta di Frasassi. Dopo lo sport non può mancare un bicchiere di Verdicchio o di Rosso Conero!

Provincia di Macerata

Nel cuore delle Marche, è il luogo ideale per una vacanza in bicicletta. Qui si pernotta in agriturismi biologici, dove godere della natura, dell’arte, della storia e del benessere psicofisico.

Provincia di Fermo

Il luogo adatto per riscoprire il significato del tempo. Il capoluogo ti avvolge nelle sue atmosfere medievali e rinascimentali. Terra di borghi, da assaporare con lentezza, è la destinazione ideale per chi ama il turismo slow.

Provincia di Ascoli Piceno

Un paesaggio fatto di arte sacra, di piazze austere, di piccoli vicoli e di sorprendenti paesaggi. Qui si respirano atmosfere religiose che spesso si traducono in leggende. I borghi presentano un’ unicità rara, capace di svelare saperi e sapori inauditi.

Potrebbe interessarti anche:


Crisi Coronavirus: per The Telegraph l’Italia è un paese da tornare a visitare

Cibo e cultura i motivi che rendono l'Italia il paese più amato dagli stranieri anche al tempo del Coronavirus La rivista britannica The Telegraph, nelle sue pagine dedicate al turismo, ha scritto un inno dedicato alle bellezze italiane, elencando 20 ragioni, per cui, quando tutti torneremo a viaggiare senza limitazioni, molti desidereranno visitare il nostro Paese, giudicato il più bello...Crisi Coronavirus: per The Telegraph l’Italia è un paese da tornare a visitare ultima modifica: 2020-05-06T11:02:34+00:00 da Monica Viani


Potrebbe interessarti anche:


Orma Bruna, il ristorante cool per gente curiosa a Milano

Un locale cool, un ristorante ma anche un posto per un aperitivo rinforzato con ottime proposte gourmet. Nella zona Solari di Milano, diventata nel giro di pochi anni Design District, il ristorante Orma Bruna attrae una clientela di tutte le età. Propone piatti abruzzesi e marchigiani mai banali, capaci, come piace a noi, di raccontare cibo e cultura tra...Orma Bruna, il ristorante cool per gente curiosa a Milano ultima modifica: 2020-03-01T20:57:20+00:00 da Monica Viani

Un week end nelle Marche: posti da visitare ultima modifica: 2020-05-23T14:04:15+00:00 da Monica Viani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *