Dove fare un pranzo o una cena biologica a Milano? Ci pensa BIO.IT

Share on FacebookTweet about this on Twitter

Oggi quale è l’esigenza maggiormente avvertita da chi frequenta i ristoranti? Godere di un pranzo o di una cena preparata con ingredienti di qualità e salubri. Ok, facile a dirsi, ma poi trovarlo è così semplice? Diciamoci la verità: non è poi così facile individuare un locale che corrisponda ai nostri criteri di eccellenza e di sicurezza alimentare. A MilanoFamelici ha testato per voi BIO.IT, il ristorante sotto il Bosco Verticale, autenticamente bio, attento alla scelta delle materie prime di alta qualità. Senza alcuna esitazione vi spingiamo caldamente a provarlo, soprattutto lasciandovi incuriosire dalle numerose pizze proposte alla sera. Ma andiamo con ordine, evitando di farci trasportare dall’entusiasmo.

BIO.IT, un ristorante autenticamente biologico

BIO.IT, inaugurato sotto il Bosco Verticale proprio nel giorno in cui il grattacielo di Stefano Boeri è stato proclamato la costruzione più
innovativa al mondo, è un ristorante che propone la tradizionale cucina italiana dai sapori mediterranei gustosi ed esteticamente ricercati. É nato con un obiettivo ben preciso: far conoscere i sapori
mediterranei nel modo più gustoso ed esclusivamente, autenticamente bio con materie prime di alta qualità, tutte certificate secondo il regolamento comunitario da CCPB, organismo di certificazione e controllo dei prodotti agroalimentari e “no food” ottenuti nel settore della produzione biologica ed eco-sostenibile. La grande novità? La possibilità, alla sera, di gustare un’ottima pizza. Disponibile in 12 versioni: da quella classica napoletana, con pomodorino Piennolo del Vesuvio, pomodoro San Marzano DOP e olio delle colline salernitane di Bioitalia, a quelle gourmet nate dalla creatività  di Ersilio Montella, chef di BIO.it. Le farine utilizzate sono rigorosamente bio e, in nome della cultura della farina e delle sue diverse declinazioni, vi è la possibilità di indicare l’impasto preferito scegliendo tra macinata a pietra, multi cereali, integrale, di farro…

Come è andata la cena a BIO.IT

Come poteva andare una cena organizzata durante la Milano Food City? In una Milano, dove il cibo è stato il protagonista di un’intera settimana di eventi e manifestazioni, noi abbiamo assaggiato delle vere prelibatezze. Non un piatto sbagliato: dalle pizze alle zuppe, dai paccheri conditi con salsa di pomodoro fino al dolce. Senza dimenticare i formaggi serviti con diverse confetture. Una cena ricca, ma che avremmo desiderato non finisse mai! Una serata veramente…di gusto!

Potrebbe interessarti anche:


Marylin Monroe e la cucina molecolare: stesso potere seduttivo?

Marylin Monroe, icona femminile anni 50, è l'attrice che meglio ha rappresentato i desideri erotici-forse meno quello sentimentali- di un'intera generazione.“Le persone dolci non sono ingenue. Né stupide. Né tantomeno indifese. Anzi, sono così forti da potersi permettere di non indossare alcuna maschera. Libere di essere vulnerabili, di provare emozioni, di correre il rischio di essere felici”. É questo il segreto...Marylin Monroe e la cucina molecolare: stesso potere seduttivo? ultima modifica: 2017-02-13T23:20:11+00:00 da Monica Viani

Potrebbe interessarti anche:


Un week end a Dolceacqua: il borgo amato da Monet

Borghi: come descriverli? Non è facile, ognuno nasconde il suo tesoro, ognuno ha una sua storia tra sacro e profano. Famelici ha visitato per voi cinque borghi liguri in provincia di Imperia: Airole, Dolceacqua, Pigna, Perinaldo e Apricale. Comun denominatore? Tutti Bandiere Arancioni, una delle numerose iniziative del Touring Club Italiano in difesa del patrimonio culturale e storico italiano. Dal 1998 il TCI...Un week end a Dolceacqua: il borgo amato da Monet ultima modifica: 2017-05-24T14:25:03+00:00 da Monica Viani

 

Dove fare un pranzo o una cena biologica a Milano? Ci pensa BIO.IT ultima modifica: 2017-05-25T10:14:10+00:00 da Monica Viani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *