Casatiello, la torta salata per Pasqua: la ricetta della Pasticceria Dolcemascolo

Ecco svelata da Matteo Dolcemascolo la ricetta del Casatiello, la tipica torta rustica salata di origine napoletana per festeggiare la Pasqua seguendo la tradizione.

Il casatiello è una torta salata pasquale della tradizione partenopea, perfetta da portare in tavola nell’ultima festa primaverile dell’anno. Una versione attualizzata, alleggerita con materie prime locali, tra cui le uova de “Il Colle” da galline di razza livornese ed ovaiola, la corallina della “Macelleria Fattoria Lauretti”, l’olio EVO di “Mater Olea”, la  Marzolina (formaggio grasso, fresco o di breve, media e lunga stagionatura, a pasta dura), il pecorino di Picinisco e la mortadella di Arpino, provenienti da un allevamento di maialini neri. Una proposta sorprendente ma non troppo complessa da fare, seguendo la ricetta svelata da un pasticciere che adora il suo lavoro: Matteo Dolcemascolo, titolare della Pasticceria Dolcemascolo di Frosinone.

La storia della pasticceria? Presto raccontata: tre generazioni di artigiani alla ricerca di dolci capaci di interpretare specialità senza tempo. A raccogliere questa importante eredità, c’è oggi Matteo Dolcemascolo  giovane trentenne vincitore del primo premio come miglior Pasticcere Emergente 2021 per il Gambero Rosso.

Grande fautore e appassionato di lievitati e di dolci a basso contenuto di grassi e zuccheri, Matteo Dolcemascolo propone una versione più digeribile, ma di grande effetto del casatiello, una torta salata di recupero, un lievitato della tradizione partenopea tipico del periodo pasquale. Un mix di sperimentazione sui lievitati ed  un vero e proprio involucro territoriale delle campagne laziali. Un mix di sperimentazione sui lievitati ed  un vero e proprio involucro territoriale delle campagne laziali. Il casatiello proposto da Matteo Dolcemascolo è una proposta unica per la sua morbidezza, per il suo gusto inconfondibile, un prodotto leggero e facilmente digeribile.

La ricetta 

Ingredienti

Farina di grano macinata a Pietra 1000 g
Aqua 600 g
Olio Evo 130 g
Lievito fresco 25 g
Sale 20 g
Malto 20 g
Salame Corallino 300 g
Pecorino romano 250 g
Provolone 300 g
Pepe nero QB

Procedimento

Fare una biga il giorno prima, impastando insieme la farina, il lievito e l’acqua tiepida, fino a formare un  panetto. Dopo 24h di riposo a temperatura ambiente aggiungere Olio Evo, Corallina, Pecorino, Mortadella, Caciotta Romana.

Fare dei serpentini per creare la ciambella e mettere le uova sul casatiello chiuse a gabbia con della pasta in avanzo, fare lievitare per altre 12 h e cuocere a 180 C ° per 30 minuti.

Se non vuoi rischiare, puoi ordinarlo sullo shop online della pasticceria Dolcemascolo, dove puoi trovare anche la pastiera.

Pasticceria Dolcemascolo
Via Madonna della Neve 77 – 03100 Frosinone (FR)
Numero di telefono 0775.270660
Servizio Clienti +39340 054 7953

https://www.pasticceriadolcemascolo.it/

Potrebbe interessarti anche:


Pasticceria Filippi fa volare le colombe. Nessuno è lontano

In tempi di Coronavirus è meglio non uscire, e allora come fare se si vuole regalare la colomba pasquale, a parenti, amici lontani? Vista la situazione complessa, Pasticceria Filippi si è attrezzata per le...Pasticceria Filippi fa volare le colombe. Nessuno è lontano ultima modifica: 2020-03-27T07:33:06+01:00 da Monica Viani


Potrebbe interessarti anche:


Ricette della tradizione: pane dolce pasquale

Come richiamare la tradizione pasquale in tavola? Con il classico pane dolce pasquale, una proposta che mette allegria, soprattutto se lo si decora con uova colorate. Eccovi una ricetta semplice, ma gustosa! Pane dolce pasquale Ingredienti Per 8...Ricette della tradizione: pane dolce pasquale ultima modifica: 2018-03-31T16:35:54+02:00 da Monica Viani

Casatiello, la torta salata per Pasqua: la ricetta della Pasticceria Dolcemascolo ultima modifica: 2021-03-28T16:16:56+02:00 da Monica Viani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *