Babbo Natale e Coca Cola: marketing, cibo e cultura

Babbo Natale e Coca Cola, una storia in cui marketing, cibo e cultura si intrecciano. Se è falso che la multinazionale americana abbia inventato la "divisa" di Santa Claus, è vero che ha creato uno...Babbo Natale e Coca Cola: marketing, cibo e cultura ultima modifica: 2020-12-20T12:45:58+00:00 da Monica Viani

Che cos’ è e come fare il pacco da giù per un Natale lontano ma vicino

Chi è nato al Nord non capisce l'impazienza di aspettare il pacco da giù (pronuncia: paccodaggiù), soprattutto in un Natale in cui è difficile spostarsi. Quanti sanno che cosa è, come si fa e come -...Che cos’ è e come fare il pacco da giù per un Natale lontano ma vicino ultima modifica: 2020-12-18T12:23:00+00:00 da Monica Viani

Ricette, Natale e storie di cinema: una serata diversa

Il cuoco, il ladro, sua moglie e l'amante; Vatel e Sideways: se ti piace il cinema, prepara una cena ispirata al mondo della settima arte. Una mini guida ai piatti e ai drink giusti Serata all'insegna dell'umorismo grottesco e cattivo (per cinefili) Il cuoco, il ladro, sua moglie e l'amante Diretto nel 1989 dal regista - pittore -politico, in una parola sola, poliedrico, Peter Greenaway, “Il...Ricette, Natale e storie di cinema: una serata diversa ultima modifica: 2020-12-16T13:46:45+00:00 da Monica Viani

Covid: quando cibo e cultura sono rivendicazione identitaria

Il Covid 19 impone una seria riflessione sul legame tra cibo, cultura e costruzione o difesa della propria identità. Noi vi contribuiamo con l'insolita storia del soul food "Negli anni in cui vissi a Parigi, non avevo mai nostalgia di casa per niente di americano", scrisse James Baldwin nel saggio No Name in the Street. "Ma"- aggiunse poco  dopo-  mi mancavano i miei fratelli...Covid: quando cibo e cultura sono rivendicazione identitaria ultima modifica: 2020-12-14T12:12:04+00:00 da Monica Viani

La Tristecca e la cultura del cibo di Rodari

Dalla "Grammatica della fantasia" parte un viaggio nella cultura del cibo che ha il punto di inizio nel negozio di fornaio del padre.... Giovanni Rodari, detto Gianni, è nato a Omegna il 23 ottobre 1920, si tratta dunque di un anniversario importante. E' stato uno scrittore, pedagogista, giornalista, poeta e partigiano italiano, specializzato in letteratura per l'infanzia, e raggiunse il...La Tristecca e la cultura del cibo di Rodari ultima modifica: 2020-10-24T11:13:29+00:00 da Fabrizio Bellavista

In nome di cibo e cultura: 3 vini bianchi del Piemonte da podio

Se dici Piemonte, dici vini rossi. Eppure i vini bianchi sono la storia del vino piemontese e oggi sono sempre più ricercati per combattere l’omologazione. In nome di cibo e cultura ve ne presentiamo tre: Gavi o Cortese di Gavi, Roero Arneis ed Erbaluce. In nome di cibo e cultura: 3 vini bianchi del Piemonte da podio Durante alcune masterclass organizzate...In nome di cibo e cultura: 3 vini bianchi del Piemonte da podio ultima modifica: 2020-10-15T22:57:31+00:00 da Monica Viani

Al filosofo ghanese A.W. Amo, il Doodle odierno di Google

Perchè abbiamo deciso di parlarvi di A.W. Amo? Perchè oggi il Doodle di Google è dedicato proprio a lui, Anton Wilhelm Amo per celebrare il filosofo ghanese poiché il 10 ottobre ricorre la data in cui...Al filosofo ghanese A.W. Amo, il Doodle odierno di Google ultima modifica: 2020-10-10T21:08:17+00:00 da Redazione Famelici

Cibo, letteratura, libri: il gourmet cena sempre due volte

Cibo, letteratura, libri con al centro un intrigo: "Il gourmet cena sempre due volte" "Che fine ha fatto la bella cuoca Ami? Monsieur Pélardon la sta cercando disperatamente, ma sembra persa nell'immensità di Parigi. Voci incontrollate dicono che lascerà la gastronomia, che è finita in clinica". É appena uscito il nuovo titolo della Collana "Allacarta": "Il gourmet cena sempre due volte" di Enrico...Cibo, letteratura, libri: il gourmet cena sempre due volte ultima modifica: 2020-09-26T10:11:02+00:00 da Redazione Famelici

Cibo, musica, arte: De Andrè trasforma una ricetta in poesia e ritmo

'A cimma. De Andrè trascende una ricetta e coniuga cibo, musica e arte Difficile parlare di questo album dentro il quale emerge "'Â çimma", dopo sei anni di silenzio e dopo il successo di "Crêuza de mä" (1984), in cui Farizio De André ritorna con l'amico Mauro Pagani ed anche con Ivano Fossati, naturalmente in lingua ligure: difficile questo album tali sono...Cibo, musica, arte: De Andrè trasforma una ricetta in poesia e ritmo ultima modifica: 2020-09-16T13:53:40+00:00 da Fabrizio Bellavista