Giornata internazionale contro lo spreco alimentare: le idee degli chef

Share on FacebookTweet about this on Twitter

Gli chef scendono in campo per combattere lo spreco alimentare. 11 cuochi hanno aderito all’iniziativa promossa dall’ app Too Good To God. Così se Carlo Cracco ha provocato i suoi clienti servendo una pizza ridotta di un terzo, Carlo Sadler, Matias Perdomo ed Eugenio Boer (solo per fare alcuni nomi) proporranno “Chef Box” contenenti il loro piatto antispreco, accompagnato dalla ricetta. 

C’è sempre qualcosa da imparare dagli chef. Non solo ricette, ma anche come combattere lo spreco alimentare. Lo dimostrano 11 cuochi gourmet aderendo alla prima Giornata Internazionale contro lo spreco alimentare che vede il suo debutto il 29 settembre.

Avete mai pensato a quanto viene lasciato nel piatto al ristorante? Se la vostra risposta è no, ci pensa Carlo Cracco a chiarirvi le idee. Nel suo ristorante a Milano, in Galleria, per un intero giorno ha servito soltanto due terzi di una pizza. E la provocazione non si è fermata qui: i visi esterrefatti dei sui clienti sono diventati i protagonisti di un video.

Lo chef ha voluto così rendere visibile nel piatto a quanto ammonta lo spreco: un terzo è la quantità di cibo che ogni giorno viene gettato via nel mondo (pari a circa 1,6 miliardi di tonnellate l’anno). Tradotto: si causa un danno economico, ma anche ambientale. Si stima che gli sprechi alimentari siano responsabili per l’8% delle emissioni di gas serra.

Ecco chi sono gli 11 chef aderenti all’iniziativa promossa dall’app  Too Good To God, che prevede la distribuzione di Chef Box con ricetta.

a Milano:

  • Matias Perdomo (EXIT)
  • Eugenio Boer (Bu:r)
  • Claudio Sadler (Ristorante Sadler)
  • Wicky Priyan (Wicky’s Wicuisine)
  • Nicolò Farias (Cocciuto)

A Roma:

  •  Heinz Beck (La Pergola)
  • Cristina Bowerman (Glass Hostaria)

a Cernobbio: 

  • Davide Caranchini (Ristorante Materia)

a Brescia:

Philippe Léveillé (Ristorante Miramonti l’altro)

a Senigallia:

  • Moreno Cedroni (Madonnina del pescatore e Anikò )

Le box si potranno prenotare tramite l’app Too Good to Go e ritirare nel ristorante dello schef scelto.

Giornata internazionale contro lo spreco alimentare

La Giornata internazionale della consapevolezza sugli sprechi istituita dalla FAO e dalle Nazioni Unite si celebra il prossimo 29 settembre. Sarà una giornata di incontri e discussioni tra i grandi esperti del mondo. Come rappresentante del nostro Paese sarà presente Andrea Segré, fondatore di Last Minute Market.

Potrebbe interessarti anche:


Ricette regionali: il pancotto da fare a casa (anti spreco)

Un primo piatto povero, da riciclo che si realizza con due ingredienti fondamentali: pane raffermo e acqua, a cui si aggiungono altri ingredienti a seconda dalle regioni in cui si prepara. É un piatto che...Ricette regionali: il pancotto da fare a casa (anti spreco) ultima modifica: 2020-03-19T08:27:38+00:00 da Monica Viani


Potrebbe interessarti anche:


Ricetta antispreco: come fare il minestrone alla lombarda

In tempi di acquisti folli per paura del Coronavirus, vi proponiamo una ricetta che ci aiuta a utilizzare quelle verdure che abbiamo comprato in modo scriteriato. Ricordiamo che si possono fare diverse ricette assai gustose...Ricetta antispreco: come fare il minestrone alla lombarda ultima modifica: 2020-03-12T18:55:49+00:00 da Monica Viani

 

Giornata internazionale contro lo spreco alimentare: le idee degli chef ultima modifica: 2020-09-24T15:48:35+00:00 da Monica Viani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *