50 sfumature di dolce: le zeppole vegane

Share on FacebookTweet about this on Twitter

Tutti parlano del successo dei donuts di origine americana. Famelici vi lancia una piccola provocazione. I donuts sono le nostre zeppole! Forse esageriamo? Non contenti…vi proponiamo una ricetta vegana, con poco zucchero, più sana e più leggera! Volete proporle all’americana? Glassatele! Il colore più trendy? Il rosa!

Zeppole vegane

Ingredienti
Per 12 zeppole

Per crema

½ tazza Farina
½ Tazza latte di riso
1 Tazza e ½ latte di riso
1 Terzo di tazza di zucchero integrale di canna
Sale e cannella
Scorza grattugiata 2 limoni

 

Per pasta zeppole

250 ml Acqua
½ Bicchiere olio extra vergine di oliva
150 g Farina
½ Bustina lievito per dolci
60 g Zucchero integrale di canna
Scorza grattugiata 1 limone
3 Cucchiai di amido di mais
Olio
Per decorazione (facoltativa)
Zucchero
Procedimento

Per crema

In una ciotola mescolate con una frusta mezza tazza di farina e mezza tazza di latte di riso. Fate riposare.In un’altra ciotola, mescolate con la frusta una tazza e mezza di latte di riso, un terzo di tazza di zucchero integrale di canna, la cannella e un pizzico di sale. Aggiungete il composto di latte di riso e di farina della prima ciotola, e continuate a mescolare fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo. Versate il composto in una pentola e mescolate per 5 minuti circa a fuoco basso, finché si addensa. Unite la scorza grattugiata di due limoni, e mescolate sul fuoco con un cucchiaio di legno per un paio di minuti. Togliete dal fuoco e versate la crema in una ciotola, coprendola con un telo. Riponetela in frigo.

Per pasta zeppole

In un pentolino mescolate 250 ml di acqua, mezzo bicchiere di olio extravergine di oliva e un pizzico di sale. Portate a ebollizione, togliete il tegame dal fuoco e aggiungete gradualmente 150 grammi di farina, continuando a mescolare. Quando il composto risulterà omogeneo, rimettetelo sul fuoco basso e mescolate per due minuti circa. Spegnete il fuoco e aggiungete mezza bustina di lievito per dolci e 60 grammi di zucchero integrale di canna. Mescolate e incorporate la scorza grattugiata di un limone e tre cucchiai di amido di mais.
Intanto preriscaldate il forno a 180° C e oliate una teglia ampia. Mettete l’impasto in una tasca da pasticcere, e spremete le zeppole a una buona distanza l’una dall’altra. Infornate le zeppole e fatele cuocere per una mezzora circa. Sfornatele e lasciatele raffreddare. Tagliatele a metà e riempitele con la crema.

Potrebbe interessarti anche:


La ricetta, le origini e le diverse versioni del macaron

Tutto quello che vorreste sapere sul macaron e che pochi vi hanno raccontato Il macaron non è un dolce italiano, ma è molto amato dagli italiani. Qualche pasticciere ha cercato di contrastare il suo successo proponendo l' italico amaretto. Battaglia persa. Il macaron ha conquistato il cuore degli amanti della pasticceria. Merito dei suoi colori pastello, degli affascinanti effetti cromatici o della...La ricetta, le origini e le diverse versioni del macaron ultima modifica: 2017-06-30T00:01:22+00:00 da Monica Viani

Potrebbe interessarti anche:


Start up: alimentazione e salute

Start up, alimentazione e salute Quattro startup innovative legate al cibo ed all’agro-alimentare; food startup dunque ma con un particolare focus su alimentazione ed equilibrio dietetico. Si tratta, iniziando, di Oreegano (i fondatori sono in tre e tutti italiani), una community e una piattaforma virtuale dove l’alimentazione sana e consapevole è protagonista indiscussa. Oreegano, infatti, permette ai propri utenti – anche quelli...Start up: alimentazione e salute ultima modifica: 2017-03-28T19:19:03+00:00 da Fabrizio Bellavista

50 sfumature di dolce: le zeppole vegane ultima modifica: 2017-08-14T00:13:04+00:00 da Monica Viani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *