Previsioni gastronomiche 2019: sarà l’anno dell’esotico

Share on FacebookTweet about this on Twitter

Se il 2018 è stato l’anno del bio, il 2019 sarà l’anno dell’esotico. E allora dovremo abituarci a sentir parlare di vinaigrette tropicale di guava, ananas frizzante all’amarena, dragonfruit, budino di mango e cocco al frutto della passione, curcuma, barrette di frutta surgelate, longganisa (salsiccia di maiale filippina), gamberetti essiccati, seppie e alghe.

Previsioni gastronomiche 2019: le tendenze food

Secondo gli esperti di Whole Foods, azienda di Amazon che traccia i trend alimentari, ci faremo attirare anche da snack a base di maiale.

Per i vegani ci sarà maggiore possibilità di scelta, così come aumenteranno le proposte di probiotici. Si attendono diverse novità relativamente ai gelati e ai dessert surgelati. Nonostante le difficoltà di commercializzazione ci sarà molta attenzione per i prodotti fatti con la canapa. In diminuzione i consumi di carne e di formaggio. Si ridurrà l’utilizzo degli zuccheri, preferendo i dolcificanti naturali, come ad esempio il miele o lo sciroppo di agave. Continuerà l’interesse verso i cibi fermentati e aumenterà la proposta di snack sani. Sarà sempre meno importante proporre verdura o frutta esteticamente bella, ormai il consumatore consapevole ha imparato quanto l’estetica sia ininfluente sulla qualità del prodotto. Aumenterà il numero di persone che faranno la spesa on line e la richiesta da parte del consumatore di etichette più chiare ed esaustive.

Dopo la cucina giapponese e coreana, sarà la volta della curiosità verso la cucina filippina e birmana. Aumenterà anche l’interesse verso la cucina africana. E tra i cocktail? Crescerà il desiderio di cocktail analcolici. Impareremo a conoscere i Mocktails, cocktail analcolici che richiamano quelli alcolici. E gli chef? Saranno ancora i protagonisti della cronaca. Probabilmente aumenterà il loro impegno politico.

Queste sono le previsioni gastronomiche del 2019, solo nel 2020 sapremo se gli esperti le hanno azzeccate o se come quelle degli oroscopi alla fine ci deluderanno!

Potrebbe interessarti anche:


Le 20 tendenze food 2018: quello che non può mancare sulla vostra tavola

Si avvicina la fine dell'anno, tutti fanno previsioni...e noi? Non sapendo fare l'oroscopo, vi proponiamo quelle che dovrebbero essere le tendenze food del 2018. Indovineremo? Ce lo dirà il tempo... Piatti coloratissimi con protagoniste...Le 20 tendenze food 2018: quello che non può mancare sulla vostra tavola ultima modifica: 2017-12-14T18:09:41+00:00 da Monica Viani


Potrebbe interessarti anche:


Sei vegano? Ecco le tendenze 2018

Secondo l'osservatorio dei consumi vegani, Veganok, vi è un ritorno alla cucina tradizionale mediterranea in nome dell'etica, della salute e del benessere. Una battuta d'arresto per le proposte etniche o esotiche. Ma quali saranno...Sei vegano? Ecco le tendenze 2018 ultima modifica: 2018-01-20T20:18:59+00:00 da Monica Viani

 

Previsioni gastronomiche 2019: sarà l’anno dell’esotico ultima modifica: 2019-01-04T07:54:35+00:00 da Monica Viani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *