Milano. Stuzzicanti gelati salati… che cosa c’è di nuovo in cucina?

Share on FacebookTweet about this on Twitter

Segnatevi i nomi Toldo e Ciacco e parliamo di gelati.
Perché, nonostante una primavera 2019 molto timida, i gelatieri creano. Pensando all’estate che verrà e pensando anche ai diversamente golosi. Ai curiosi. Agli incontentabili. A quelli che rifuggono dal troppo dolce.

La nuova tendenza? Gelati salati

E come aggirano l’eccesso di dolcezza? Con gelati salati. Se sia un azzardo o una rivoluzione, il tempo (non solo il meteo) lo dirà. Noi mettiamo in evidenza gli ingredienti stuzzicanti di questa tendenza #foodcultural.

Per esempio, Ciacco aka Stefano Guizzetti, nella bottega di via Spadari 13 ha introdotto in carta i nuovi gusti. Da leggere attentamente:
• Sorbetto all’infuso di camomilla e capperi di Pantelleria semi-canditi
• Burro di cacao, pepe rosso e lime
• Sorbetto di banana, aglio nero fermentato e pepe Andalimane
• Milano – Torino: Vermut, Bitter e arancia essicata
• Fiordilatte con farina di ceci neri tostati
• Sorbetto di aceto da uve di Lambrusco con mela, combava e sommacco
• Whiskey torbato e Alga Wakame
• Sorbetto di salsa tonnata, roast-beef di vitello e capperi croccanti di Pantelleria

E Antonio Cipriano aka Toldo, storica insegna in via Ponte Vetero 9, ha pensato ai suoi due nuovi gusti, interessanti anche per la consistenza non banale che è intuibile leggendo la composizione:
• Alle olive. Con olive taggiasche, olio extravergine e focaccia ligure sbriciolata di Fratelli Carli.
• Alla senape. Con senape di Digione e frolla sbriciolata di Streuzel salato al cacao.

Come si mangia un gelato salato – che altrimenti sarebbe corretto definire gelato gastronomico? Non come dessert. Come merenda da passeggio ordinando la classica coppetta, forse.

Ma certamente accanto a un cocktail, come le olive taggiasche di Toldo in accompagnamento ad uno spritz.

Oppure in piccola dose, in abbinamento a un piatto. Per esempio, il sorbetto al vitello tonnato di Ciacco accanto al piatto classico, come in un ardito esercizio di declinazione di sapori.

Benvenuti, gelati salati. Con voi c’è un mondo di pairing e impiattamenti tutto da ridisegnare!

Potrebbe interessarti anche:


La Perla e Design, art, ethics: a packaging experience talk. Che cosa c’è di nuovo in cucina?

Aprile? Tempo di primavera e di Milano Design Week. Abbiamo scelto per voi due "imperdibili" per nutrire gola e mente, ricordandovi che cibo è cultura! La Perla e Design, art, ethics: a packaging experience talk....La Perla e Design, art, ethics: a packaging experience talk. Che cosa c’è di nuovo in cucina? ultima modifica: 2019-04-08T12:16:35+00:00 da Redazione Famelici


Potrebbe interessarti anche:


Milano. Stuzzicanti gelati salati… che cosa c’è di nuovo in cucina? ultima modifica: 2019-05-19T19:31:24+00:00 da Daniela Ferrando FamFriend

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *